Ferrari quotata in Borsa e sede fiscale a Londra

Bye bye Ferrari, così anche l'ultimo e il più brillante dei gioielli industriali italiani se ne va oltre Manica e pagherà le tasse a Londra, non più in Italia.
Ferrari lancerà l'IPO a metà ottobre, ma non a Milano ma nella Borsa di New York.

Ferrari venderà il 10% delle sue azioni per il controvalore di circa 1 miliardo di dollari e il 90% delle azioni rimarranno in mano alla famiglia Agnelli ed alla FCA.

La rivoluzione FIAT tocca anche Ferrari:La notizia si conosceva già da questa estate: Ferrari oltre a quotarsi in Borsa a New York, lascerà il reparto corse e la fabbrica dove si costruiscono macchine a Maranello.

Ferrari quotata in Borsa e sede fiscale a Londra
Azioni Volkswagen che fare Cos'é il Forex
Investire in ETF Azioni Inwit Telecom, da comprare?

Ferrari quotata in Borsa, da comprare?

Prezzo azioni Ferrari, quando si potranno comprare le azioni della Ferrari:

  • Le azioni della Ferrari a disposizione, saranno oltre 17 milioni, per un prezzo che avrà una forchetta IPO che varierà da 48 a 52 dollari l'una.
  • Le azioni Ferrari si potranno comprare a partire da lunedì 19 ottobre prossimo, salvo rinvii per complicazioni di mercato. 
[fonte]

Commenti

Alessia ha detto…
Scusate la mia ignoranza. Dove si possono acquistare le azioni della Ferrari???
Anonimo ha detto…
Babba. C'è scritto 21 ottobre del 2016...... Ma quanto sei stupida??

Post popolari in questo blog

Prezzo azioni Poste Italiane: conviene investire? I consigli degli esperti

I 5 Migliori Orologi su cui Investire in questo momento

Fondi comuni lussemburghesi, cosa sono, quotazione, tassazione, investire conviene?

Come Fare Soldi da Studente Universitario: 15 modi diversi

Dove Investire, Investimenti Sicuri e Redditizi nel 2020

Previsioni Prezzo Bitcoin 2021 - 2025 - 2030

Azioni Volkswagen: Conviene Comprare titoli azionari VW?

Consigli per investire soldi nel 2020 ETF a Reddito Fisso

Prezzo azioni Ferrari, conviene investire? I consigli degli esperti

Investire in Oro nel 2020 Guida agli Investimenti dei Metalli Preziosi