Recessione Mercato Azionario: 10 Azioni da Vendere secondo gli Analisti

In questo articolo, discutiamo delle teorie sulla recessione del mercato azionario e dei 10 titoli da vendere ora secondo gli analisti. 

Mentre l'S&P 500 ha restituito il 27% agli investitori nel 2021, l'indice è sceso del 15% da inizio anno a causa di tassi di interesse più elevati, tensioni geopolitiche, inflazione dilagante e molti altri fattori ribassisti. Michael Hartnett, chief investment strategist presso la Bank of America, ha osservato il 9 maggio che, sulla base di scenari macroeconomici ribassisti e recessivi, il mercato azionario potrebbe trovarsi in una corsa turbolenta per i prossimi mesi. Se la storia è indicativa, l'attuale mercato ribassista terminerà nell'ottobre 2022 con l'S&P 500 a 3000 punti, un ulteriore calo del 25% rispetto ai livelli attuali. 



L'economia si è contratta nel primo trimestre del 2022, con la crescita in rallentamento e il tasso di disoccupazione al 3,6%. Dan Ives, amministratore delegato di Wedbush Securities, ha dichiarato il 9 maggio che gli investitori non hanno un rifugio sicuro nel mercato attuale, poiché i tassi aumentano, i picchi di inflazione e le tensioni geopolitiche rimangono ai massimi storici. Inoltre, all'orizzonte si profilano i timori di una recessione. Ha anche osservato che è un mercato ribassista per i titoli tecnologici. Oxford Economics prevede che la crescita rallenti al 2%, ma altri prevedono un'imminente recessione.



In questo contesto di mercato incerto e altamente imprevedibile, è importante prestare molta attenzione agli esperti di mercato e agli analisti e utilizzare i loro consigli per formare un solido portafoglio di investimenti. Mentre titoli come The Procter & Gamble Company (NYSE: PG ), Target Corporation (NYSE: TGT ) e The Coca-Cola Company (NYSE: KO ) sono storicamente noti per resistere alle tempeste del mercato, in questo articolo discutiamo i titoli da vendere ora secondo gli analisti. 



La nostra metodologia


Abbiamo selezionato titoli che sono stati recentemente declassati dagli analisti a causa dei timori per la recessione, l'aumento dei tassi, le pressioni inflazionistiche e il rallentamento della domanda per i settori in cui le società operano. 


Abbiamo menzionato il sentiment degli hedge fund intorno ai titoli, che è stato misurato dal database di oltre 900 hedge fund d'élite monitorati da Insider Monkey nel quarto trimestre del 2021. 

10 Azioni da Vendere , azioni da vendere


Recessione del mercato azionario 2022: azioni da vendere ora secondo gli analisti


10. La Joint Corp. (NASDAQ: JYNT )

  • Numero di titolari di hedge fund: 23


The Joint Corp. (NASDAQ:JYNT) è un'azienda con sede in Arizona che fornisce cure chiropratiche, con una rete nazionale di oltre 500 cliniche chiropratiche. Mentre l'economia si avvicina alla recessione, i pazienti ritardano o rimandano le procedure sanitarie elettive, il che ha un impatto su aziende come The Joint Corp. (NASDAQ:JYNT). 


La Joint Corp. (NASDAQ:JYNT) ha riportato gli utili per il primo trimestre 2022 il 5 maggio, registrando una perdita per azione di $ 0,01, mancando le stime di $ 0,06. Sebbene le entrate siano cresciute di circa il 28% anno su anno a $ 22,44 milioni, sono state inferiori alle previsioni degli analisti di $ 734.790. 


L'analista di Craig-Hallum Jeremy Hamblin il 6 maggio ha declassato The Joint Corp. (NASDAQ:JYNT) a Hold from Buy, riducendo l'obiettivo di prezzo a $ 30 da $ 90, dopo i risultati deludenti del primo trimestre che mostravano mancati massimi e minimi, così come The Joint Corp. (NASDAQ:JYNT) al ribasso delle indicazioni per l'anno. L'analista ritiene che le tendenze della domanda siano diminuite poiché i consumatori hanno ridotto la spesa, con minori visite ai centri di vendita al dettaglio. Il prezzo delle azioni è sceso del 49% il 6 maggio quando sono stati pubblicati i risultati del primo trimestre.


Il sentimento degli hedge fund intorno al titolo è stato misto. Secondo i dati del quarto trimestre di Insider Monkey, The Joint Corp. (NASDAQ:JYNT) è stata trovata nei portafogli di investimento pubblico di 23 hedge fund, con partecipazioni collettive del valore di $ 90,6 milioni, rispetto ai 22 fondi dell'ultimo trimestre, che detenevano partecipazioni nella società valutata a $ 121,4 milioni. Skylands Capital di Charles Paquelet è il principale azionista di The Joint Corp. (NASDAQ:JYNT), con 345.065 azioni per un valore di 22,6 milioni di dollari. 


A differenza di The Procter & Gamble Company (NYSE:PG), Target Corporation (NYSE:TGT) e The Coca-Cola Company (NYSE:KO), gli analisti stanno declassando The Joint Corp. (NASDAQ:JYNT) nell'attuale contesto di mercato.  



Ecco cosa ha da dire Artko Capital su The Joint Corp. (NASDAQ:JYNT) nella sua lettera per gli investitori del secondo trimestre 2021:


“Due esempi toccanti negli ultimi anni sono stati i nostri investimenti, uno è in Joint Chiropractic (JYNT). Entrambi gli investimenti hanno funzionato in modo fantastico per i nostri partner con il 300% in più di rendimento per ciascuno, tuttavia, la nostra esperienza e il nostro processo di rischio in cui togliamo almeno il 5% dei guadagni di portafoglio quando una posizione raggiunge il 15% del portafoglio ha limitato la nostra potenziale, così come limitare la nostra visione di potenziali guadagni in 100 percento invece di 1000+ (come nel caso di JYNT). Inoltre, seguire questo modello di gestione del rischio ha comportato alcune piccole inefficienze fiscali per la partnership. “


9. Vornado Realty Trust (NYSE: VNO )

  • Numero di titolari di hedge fund: 22


Vornado Realty Trust (NYSE:VNO) è un fondo di investimento immobiliare con sede a New York che detiene un portafoglio di attività composto da edifici per uffici e negozi al dettaglio di strada a Manhattan. Con una recessione incombente all'orizzonte e configurazioni di lavoro sempre più remote, Vornado Realty Trust (NYSE:VNO) è uno dei titoli che gli analisti stanno scaricando. 


Il 4 maggio, l'analista di Piper Sandler, Alexander Goldfarb, ha declassato Vornado Realty Trust (NYSE:VNO) a Underweight da Neutral, tagliando il prezzo target da 44$ a 35$. Mentre la società fornirà un reddito operativo netto futuro di $ 300 milioni dalla riqualificazione del Penn District, l'impatto negativo sugli utili nel 2022 e nel 2023 dell'aumento dei tassi di interesse ha portato al downgrade, ha detto l'analista agli investitori in una nota di ricerca. Il titolo è scivolato dell'1,5% dopo che Alexander Goldfarb ha emesso un downgrade. 


Vornado Realty Trust (NYSE:VNO) ha dichiarato il 27 aprile un dividendo trimestrale di $ 0,53 per azione, in linea con il precedente. Il dividendo è pagabile il 20 maggio, agli azionisti record il 9 maggio. Il rendimento del dividendo di Vornado Realty Trust (NYSE:VNO) il 9 maggio è stato del 5,98%. 


Il sentiment degli hedge fund intorno a Vornado Realty Trust (NYSE:VNO) è diminuito nel quarto trimestre del 2021. Secondo il database di Insider Monkey, 22 hedge fund erano rialzisti su Vornado Realty Trust (NYSE:VNO) alla fine di dicembre 2021, in calo rispetto a 25 fondi nel trimestre precedente. La partecipazione totale posseduta nel quarto trimestre è stata di $ 161,7 milioni, rispetto a $ 194,7 milioni nel terzo trimestre. Il Citadel Investment Group di Ken Griffin è il principale azionista della società, con 944.443 azioni per un valore di 39,5 milioni di dollari. 


Ecco cosa ha da dire Baron Funds su Vornado Realty Trust (NYSE:VNO) nella sua lettera per gli investitori del secondo trimestre 2021:


“Vornado Realty Trust: Vornado è un REIT che possiede un portafoglio di alta qualità di attività commerciali e di vendita al dettaglio di strada concentrate a New York City. Man mano che l'attività economica migliora e i dipendenti tornano al lavoro, prevediamo un miglioramento delle tendenze di locazione e occupazione. Al suo recente prezzo di $ 47, riteniamo che le azioni siano valutate in modo interessante con uno sconto del 40% rispetto alla nostra stima del valore patrimoniale netto di $ 78 per azione".


8. Visa Inc. (NYSE: V )

  • Numero di titolari di hedge fund: 142


Visa Inc. (NYSE:V) è una società multinazionale di tecnologia di pagamento con sede in California che offre prodotti di carte, piattaforme di transazione e servizi a valore aggiunto a consumatori, commercianti, istituzioni finanziarie ed enti governativi. Visa Inc. (NYSE:V) ha dichiarato il 26 aprile un dividendo trimestrale di $ 0,375 per azione. Il dividendo sarà messo in pagamento il 1 giugno, agli azionisti registrati il ​​13 maggio. 



L'analista di Piper Sandler Christopher Donat il 27 aprile ha declassato Visa Inc. (NYSE:V) a Neutral da Overweight con un prezzo target di $ 239, in calo da $ 283. L'analista ha citato i venti contrari macro, soprattutto in Europa, per il downgrade. È sempre più preoccupato che l'Europa possa affrontare una recessione nel 2023, il che sarebbe negativo per le transazioni di pagamento che generano entrate per Visa Inc. (NYSE:V). L'analista ha tagliato le stime per l'anno fiscale 2023 per la prevista debolezza economica in Europa e nutre anche preoccupazioni per l'Asia, l'attività transfrontaliera non europea e il movimento valutario non fattibile.


Secondo i dati del quarto trimestre di Insider Monkey, 142 hedge fund detenevano partecipazioni in Visa Inc. (NYSE:V) per un valore di 29,2 miliardi di dollari, rispetto ai 143 fondi dell'ultimo trimestre, con partecipazioni collettive nella società per un valore di 26,1 miliardi di dollari. TCI Fund Management di Chris Hohn possedeva la posizione più importante nella società, con oltre 23 milioni di azioni per un valore di 5 miliardi di dollari. 


Ecco cosa Wedgewood Partners ha da dire su Visa Inc. (NYSE:V) nella sua lettera per gli investitori del primo trimestre 2022:


“Visa ha continuato a beneficiare di una forte spesa per consumi nonché di una ripresa dei volumi di pagamenti transfrontalieri, guidata più recentemente dal ritorno dei viaggiatori. Sebbene l'emergere della variante "Omicron" di COVID all'inizio del trimestre abbia rappresentato un rischio per questa ripresa dei viaggi, si è rivelata di breve durata, con la maggior parte dell'Europa, del Nord America e dell'America Latina che si sono nuovamente impegnati nei viaggi transfrontalieri. Visa continua ad estendere la sua rete a tutti i visitatori. Elaborando oltre $ 10 trilioni di volume all'anno, Visa ha una scala senza precedenti e, di conseguenza, può vendere questa scala ai suoi clienti a prezzi molto interessanti. Ad esempio, le aziende "FinTech" spesso addebitano ai clienti un aumento del 3-5% per le transazioni, mentre Visa utilizza solo punti base sulla maggior parte delle transazioni, nonostante consenta livelli di servizio storicamente riservati solo alle maggiori istituzioni finanziarie.



7. Mastercard Incorporated (NYSE: MA )

  • Numero di titolari di hedge fund: 144


Mastercard Incorporated (NYSE:MA) è una società tecnologica multinazionale americana specializzata nell'elaborazione delle transazioni e nei prodotti e servizi finanziari. Mastercard Incorporated (NYSE:MA) ha riportato guadagni per azione e ricavi sopra indicati per il primo trimestre 2022, rispettivamente a $ 2,76 e $ 5,17 miliardi. 


Il 29 aprile, l'analista di Piper Sandler Christopher Donat ha declassato Mastercard Incorporated (NYSE:MA) a Underweight da Neutral, tagliando il prezzo target a 357$ da 360$. L'analista ha citato le sfide macro europee per il downgrade, poiché è sempre più preoccupato che l'Europa possa entrare in una recessione nel 2023, il che avrebbe un impatto sulle transazioni di pagamento che generano entrate per Mastercard Incorporated (NYSE:MA). 


Tra gli hedge fund monitorati da Insider Monkey, 144 fondi hanno riportato posizioni lunghe in Mastercard Incorporated (NYSE:MA) alla fine di dicembre 2021, rispetto ai 146 fondi dell'ultimo trimestre. La partecipazione totale posseduta nel quarto trimestre è stata di $ 17,2 miliardi, in calo rispetto a $ 17,6 miliardi nel terzo trimestre. Akre Capital Management di Charles Akre è il principale azionista della società, con 5,8 milioni di azioni per un valore di 2,10 miliardi di dollari. 


Nonostante le preoccupazioni del mercato, Mastercard Incorporated (NYSE:MA) rimane popolare tra gli investitori d'élite, proprio come The Procter & Gamble Company (NYSE:PG), Target Corporation (NYSE:TGT) e The Coca-Cola Company (NYSE:KO). 


Ecco cosa ha da dire Saturna Capital Amana Funds su Mastercard Incorporated (NYSE:MA) nella sua lettera per gli investitori del quarto trimestre 2021:


"Data la probabilità di un aumento dell'inflazione e dei tassi di interesse in futuro, prevediamo aggiustamenti al portafoglio per ridurre l'esposizione a titoli altamente valutati dipendenti da bassi tassi di interesse per supportare le valutazioni dell'ultimo anno, cercando al contempo investimenti in società più correlate con un ritorno alla normalità economica. Abbiamo venduto la nostra posizione in Mastercard. Sebbene Mastercard non addebiti né riscuota interessi, la sua associazione con le attività di credito era problematica".


6. Società di Lowe, Inc. (NYSE: BASSO )

  • Numero di titolari di hedge fund: 72


Lowe's Companies, Inc. (NYSE:LOW) è un rivenditore americano di articoli per la casa, che offre prodotti e materiali per l'edilizia, la manutenzione, la riparazione, il rimodellamento e l'arredamento. È probabile che il traffico per Lowe's Companies, Inc. (NYSE:LOW) si riduca in una recessione, poiché è più probabile che le persone razionalizzino le proprie spese e spendano solo per i beni di prima necessità piuttosto che adottare progetti di ristrutturazione e miglioramento della casa. Il titolo è sceso di oltre il 23% da inizio anno.


Il 6 maggio, Chuck Grom, analista di Gordon Haskett, ha declassato Lowe's Companies, Inc. (NYSE:LOW) a Accumulate da Buy, riducendo il prezzo target da $ 255 a $ 225. Pur rimanendo costruttivo sulle prospettive di crescita a lungo termine per le aziende nei settori dell'arredamento e del bricolage, l'analista ritiene che la sottoscrizione di trend di comp da stabile ad accelerazione dal primo trimestre del 2022 alla fine di quest'anno sia "troppo ottimista" . Sta quindi scontando un maggiore livello di incertezza con le sue valutazioni e obiettivi di prezzo aggiornati.


Secondo il database del quarto trimestre di Insider Monkey, 72 hedge fund hanno effettuato long call su Lowe's Companies, Inc. (NYSE:LOW), rispetto ai 60 fondi del trimestre precedente. Pershing Square di Bill Ackman deteneva la più grande partecipazione nella società, con 10,2 milioni di azioni per un valore di 2,6 miliardi di dollari. 


Ecco cosa ha da dire Pershing Square Capital Management su Lowe's Companies, Inc. (NYSE:LOW) nella sua lettera per gli investitori del quarto trimestre 2021:


Lowe's continua a negoziare a un multiplo P/E significativamente scontato rispetto a Home Depot nonostante una crescita potenziale dell'EPS sostanzialmente più elevata. Il prezzo delle azioni di LOW, inclusi i dividendi, è aumentato del 63% nel 2021 ed è diminuito del 10% da inizio anno nel 2022".

5. iRobot Corporation (NASDAQ: IRBT )

  • Numero di titolari di hedge fund: 15



iRobot Corporation (NASDAQ:IRBT) è un fornitore con sede nel Massachusetts di robot e prodotti di innovazione per la casa negli Stati Uniti, in Europa, nel Medio Oriente, in Africa, in Giappone e nei mercati internazionali. Poiché i prodotti di innovazione per la casa sono considerati discrezionali piuttosto che di base, è probabile che la domanda svanisca durante la recessione. 


L'analista di JPMorgan Paul Chung il 6 maggio ha declassato iRobot Corporation (NASDAQ:IRBT) a Sottopeso da Neutral con un obiettivo di prezzo di $ 45, in calo da $ 65, dopo la pubblicazione dei risultati del primo trimestre della società. Secondo l'analista, la guidance per il secondo trimestre di iRobot Corporation (NASDAQ:IRBT) è stata decisamente inferiore alle previsioni e la guidance per l'anno fiscale 2022 è stata ridotta a causa della continua debolezza in Europa. Si prevede inoltre che una maggiore spesa promozionale influirà sui margini. L'analista vede dei rischi per il raggiungimento dell'outlook "ancora più carico del back-end del solito" a causa della visibilità limitata. Secondo Paul Chung, iRobot Corporation (NASDAQ:IRBT) ha limitato le opportunità di aumentare i prezzi in Europa, Medio Oriente e Africa per compensare il rafforzamento del dollaro USA data la "crescente elasticità della domanda".


Tra gli hedge fund monitorati da Insider Monkey, 15 fondi erano rialzisti su iRobot Corporation (NASDAQ:IRBT) alla fine del quarto trimestre 2021, con partecipazioni collettive del valore di $ 25 milioni, rispetto ai 14 fondi dell'ultimo trimestre, con partecipazioni valutate nella società a $ 38,5 milioni. DE Shaw è un importante azionista di iRobot Corporation (NASDAQ:IRBT), con 84.271 azioni per un valore di 5,5 milioni di dollari. 

Leggi anche:

4. IAMGOLD Corporation (NYSE: IAG )


  • Numero di titolari di hedge fund: 15



IAMGOLD Corporation (NYSE:IAG) è una società di estrazione dell'oro con sede a Toronto che gestisce proprietà esplorative in Nord America, Sud America e Africa occidentale. Il sentiment degli hedge fund è diminuito intorno a IAMGOLD Corporation (NYSE:IAG) nel quarto trimestre del 2021, con 15 fondi rialzisti sul titolo, rispetto ai 18 dell'ultimo trimestre. 


Il 5 maggio, l'analista di Stifel Ingrid Rico ha declassato IAMGOLD Corporation (NYSE:IAG) a Sell from Hold con un prezzo target di 2,50 dollari canadesi, in calo da 3,25 dollari canadesi. L'analista ha affermato che "il deludente aggiornamento di IAMGOLD Corporation (NYSE:IAG) continua a sottolineare la scarsa esecuzione" sulla costruzione del suo progetto Cot Gold. L'entità della nuova stima degli investimenti ora aggiunge il rischio di finanziamento, sebbene IAMGOLD Corporation (NYSE:IAG) abbia avviato questo progetto con un solido bilancio, ha detto l'analista agli investitori. Ritiene inoltre che le previsioni del flusso di cassa operativo di IAMGOLD Corporation (NYSE:IAG) per il 2022 potrebbero essere messe in discussione dalle pressioni sui costi dell'inflazione e dai possibili rischi in termini di realizzazione degli obiettivi operativi a Rosebel e Westwood.


Secondo il database del quarto trimestre di Insider Monkey, Renaissance Technologies di Jim Simons è il principale azionista della società, con oltre 19 milioni di azioni per un valore di 60 milioni di dollari. 


3. Leggett & Platt, Incorporated (NYSE: LEG )


  • Numero di titolari di hedge fund: 21



Leggett & Platt, Incorporated (NYSE:LEG) è un rivenditore di biancheria da letto, mobili, pavimenti e prodotti tessili con sede nel Missouri. L'azienda vende la sua merce a rivenditori di e-commerce e big box, marchi di biancheria da letto, grandi magazzini e centri di bricolage. Mentre una recessione incombe all'orizzonte, la domanda di prodotti per la casa è ampiamente messa da parte dai clienti che destinano i budget a beni di prima necessità, il che ha un impatto negativo su aziende come Leggett & Platt, Incorporated (NYSE:LEG). 


Il 4 maggio, l'analista di Raymond James Bobby Griffin ha declassato Leggett & Platt, Incorporated (NYSE:LEG) a Market Perform da Outperform senza un obiettivo di prezzo. Il downgrade è dovuto al recente rallentamento e all'incertezza sulla domanda di beni durevoli domestici nel 2022, oltre a ulteriori complicazioni nella catena di approvvigionamento globale che creano uno scenario rischio/rendimento più equilibrato, che non riflette i risultati del primo trimestre, ha detto l'analista agli investitori in una nota di ricerca. Non vede un'alta probabilità di un rialzo materiale dei numeri nel breve termine poiché la guida dell'azienda rappresenta già un rimbalzo dei volumi.


Secondo i dati del quarto trimestre di Insider Monkey, Leggett & Platt, Incorporated (NYSE:LEG) è stata trovata nei portafogli di azioni pubbliche di 21 hedge fund, con partecipazioni combinate per un valore di 136,7 milioni di dollari. Millennium Management di Israel Englander è il maggiore azionista della società, con una posizione del valore di 47,8 milioni di dollari


2. Matterport, Inc. (NASDAQ: MTTR )


  • Numero di titolari di hedge fund: 19



Matterport, Inc. (NASDAQ:MTTR) è una società di dati spaziali con sede in California che offre più piattaforme di dati 3D e VR per progettare, costruire e comprendere gli spazi. L'azienda fornisce i suoi servizi ai settori immobiliare, dei viaggi e dell'ospitalità, della vendita al dettaglio, delle assicurazioni, dell'industria, dell'architettura, dell'ingegneria e delle costruzioni. È probabile che questi settori vedranno un rallentamento della domanda nel mezzo della recessione, il che non è di buon auspicio per Matterport, Inc. (NASDAQ:MTTR). 


L'analista di Wedbush Daniel Ives ha declassato Matterport, Inc. (NASDAQ:MTTR) il 3 maggio a Neutral da Outperform, abbassando il prezzo target a 6$ da 10$. Nonostante la crescita nel primo trimestre del 2022, l'analista ha osservato che ci sono stati forti venti contrari per Matterport, Inc. (NASDAQ:MTTR). Ritiene che un'esposizione significativa al settore immobiliare sia un chiaro aspetto negativo in questo contesto macro e che la storia di crescita prevista per Matterport, Inc. (NASDAQ:MTTR) richiederà molto più tempo per concretizzarsi. 


Secondo i dati del quarto trimestre di Insider Monkey, 19 hedge fund sono stati rialzisti su Matterport, Inc. (NASDAQ:MTTR), con quote combinate del valore di $ 247,7 milioni, in calo rispetto ai 22 fondi dell'ultimo trimestre, con partecipazioni della società del valore di $ 371,5 milioni. Tiger Global Management di Chase Coleman è il principale azionista di Matterport, Inc. (NASDAQ:MTTR), con 7,50 milioni di azioni per un valore di 154,8 milioni di dollari. 


Ecco cosa ha da dire Miller Opportunity Equity su Matterport, Inc. (NASDAQ:MTTR) nella sua lettera per gli investitori del quarto trimestre 2021:


“Matterport Inc. (MTTR) ha continuato a fornire un forte contributo durante il trimestre dopo che la capacità di Matterport di contribuire alla costruzione del metaverso è stata messa in luce. La società ha riportato risultati del 3° trimestre che hanno mancato il consenso a causa di vincoli imprevisti nell'offerta e carenza di manodopera nei suoi servizi di cattura. La società ha registrato vendite totali di 27,7 milioni di dollari al di sotto del consenso di 29,1 milioni di dollari, ma con un utile lordo che si attesta a 15,2 milioni di dollari contro i 15,1 milioni di dollari previsti, portando a una perdita di EPS di -0,06 dollari leggermente migliore rispetto al consenso di -0,07 dollari. La società ha abbassato la previsione dei ricavi per l'intero anno a 107-110 milioni di dollari rispetto ai 120-126 milioni di dollari in precedenza, abbassando anche la previsione del fatturato FY22 alla crescita del 50% dal 65% al ​​momento della transazione PIPE a causa dei continui vincoli di fornitura e della carenza di manodopera".


1. Hanesbrands Inc. (NYSE: HBI )


  • Numero di titolari di hedge fund: 32



Hanesbrands Inc. (NYSE:HBI) è un'azienda di beni di consumo, che progetta e vende abbigliamento per uomo, donna e bambino. L'azienda offre i suoi prodotti con i marchi Hanes, Champion, Polo Ralph Lauren, DKNY, Alternative, Gear for Sports, Explorer, Maidenform, Rinbros e Bellinda. Nel mezzo di una recessione, è probabile che i clienti si allontanino dall'abbigliamento e dagli accessori di fascia alta ai marchi generici. 


L'analista di Stifel Jim Duffy ha declassato Hanesbrands Inc. (NYSE:HBI) il 5 maggio a Hold from Buy con un obiettivo di prezzo di $ 13, in calo rispetto a $ 26, dopo la pubblicazione dei risultati del primo trimestre. L'analista ha osservato che il management ha "bruscamente" ridotto le sue indicazioni per il flusso di cassa operativo. L'analista ha aggiunto che il profilo rischio-rendimento su Hanesbrands Inc. (NYSE: HBI) è "sfavorevole fino alla visibilità sulla capacità di miglioramento dei profitti nell'anno fiscale 23" considerando l'inflazione sbalorditiva dei costi di input, la pressione sulla capacità di spesa dei consumatori di canalizzazione di massa e il cambiamento sfavorevole per sfruttare il profilo.


Secondo i record di Insider Monkey, 32 hedge fund erano long Hanesbrands Inc. (NYSE: HBI) alla fine del quarto trimestre 2021, con partecipazioni collettive del valore di $ 450,1 milioni, rispetto ai 34 fondi del trimestre precedente, con partecipazioni nella società del valore di $ 501 milioni. Diamond Hill Capital di Ric Dillon è il maggiore azionista della società, con circa 22 milioni di azioni per un valore di 366,3 milioni di dollari.

Altre azioni da tenere d'occhio:

  • Amplifon (BIT:  AMP )
  • ATLANTIA (BIT:  ATL )
  • Azimut Holding (BIT:  AZM )
  • A2A (BIT: A2A )
  • Alfio Bardolla (BIT: ABDG )
  • Banca Intesa Sanpaolo (BIT: ISP )
  • Banca Monte dei Paschi di Siena ( BIT:  BMPS )
  • BNP Paribas – dove è confluita la ex BNL – ( BIT: BNP )
  • BPER Banca ( BIT: BPE )
  • Brembo (BIT: BRE )
  • Brunello Cucinelli (BIT: BC )
  • Davide-Campari Milano (BIT: CPR )
  • CNH Industrial N.V. (BIT: CNHI )
  • Diasorin (BIT: DIA )
  • Digital Value (BIT: DGV )
  • Digital Bros Spa (BIT: DIB )
  • ENEL (BIT: ENEL  )
  • ENI (BIT: ENI )
  • Exor (BIT: EXO )
  • Enav (BIT: ENAV )
  • Gruppo Hera (BIT: HER )
  • WEBUILD ( ex Salini Impegilo ) (BIT: WBD )
  • Ferrari  (BIT: RACE )
  • Fiera Milano (BIT: FM )
  • FinecoBank ( BIT: FBK )
  • Italgas (BIT: IG )
  • Iveco Group (BIT: IVG )
  • Juventus Spa (BIT: JUVE )
  • (BIT: Ryanair. )
  • INWIT (BIT: INW )
  • Landi Renzo (BIT:  LR  )
  • Leonardo (BIT: LDO  )
  • Mediaset (BIT: MFEB )
  • Mediobanca Group ( BIT: MB )
  • Pirelli  (BIT: PIRC )
  • Poste Italiane (BIT: PST )
  • Quotazione titolo Luxottica )
  • Saipem (BIT: SPM )
  • Saras (BIT: SRS )
  • Snam (BIT: SRG )
  • Stellantis (BIT: STLA )
  • STMicroelectronics (BIT: STM )
  • Technogym (BIT: TGYM )
  • Telecom Italia  (BIT: TIT )
  • Tenaris (BIT: TEN )
  • Unicredit Group (BIT:  UCG )
  • Gruppo Unipol (BIT: UNI )

Plug Power (NASDAQ: PLUG )Fonte: Insider Monckey

Migliori Marche di Gioielli Donna Economici

Se ti interessa davvero la moda o tendi a indossare un paio di leggings e correre fuori la porta la mattina, scommettiamo che ami ancora un buon gioiello e i marchi di gioielli a prezzi accessibili ci lasciano andare senza shock da adesivo. Dai delicati cerchi d'oro che non togli mai a un grazioso groviglio di collane a catena , il giusto tocco di brillantezza può elevare anche una semplice maglietta bianca. Dal momento che l'acquisto di questi accessori non dovrebbe farti indebitare con la carta di credito, abbiamo raccolto questo elenco dei 28 migliori posti per fare acquisti, per te o per fare regali . Tutta la qualità. Tutto di tendenza. E tutto sotto i 200 EURO.



VAI A A FARE SHOPPING, CLICCA QUI  : I MIGLIORI GIOIELLI PER DONNA SU AMAZON


Migliori Marche di Gioielli Donna Economici


1. ANTHROPOLOGIE

Quando siamo alla ricerca di gioielli ispirati al monogramma e all'oroscopo, Anthropologie è la nostra prima tappa. Da una classica collana placcata in oro con mini monogramma (60 euro ) a un bellissimo anello portafortuna impilato (60 euro), il rivenditore di moda disegna tonnellate di pezzi personalizzati che puoi indossare ogni singolo giorno. Per non parlare, Anthropologie offre pezzi di molti dei nostri altri marchi di gioielli economici preferiti, tra cui Lady Grey e Jenny Bird .



2. OLIVIA LE

Se i gioielli con perline delicati e senza tempo fanno per te, devi dare un'occhiata a Olivia Le . Ti consigliamo di raccogliere alcune collane, come la collana Leilani Mother Of Pearl ($ 98), la collana Grande Venice Rope (128 euro ) e la collana Brea Bead (68 euro ) e impilarle per elevare qualsiasi look.



3. MEJURI

Design minimale + prezzi ragionevoli + qualità estremamente buona = la brillante equazione dietro a qualsiasi cosa di Mejuri . Il marchio diretto al consumatore è la soluzione migliore per anelli delicati in oro 14K (98 euro ) che non ti faranno diventare verdi le dita e una collana a catena punteggiata di zaffiri bianchi (98 euro ) che puoi indossare al lavoro (e anche durante un allenamento).


Approfondimenti >>>  5 Rolex da Considerare - 

5 Orologi da comprare oggi - 

4. KENDRA SCOTT

Kendra Scott sa come creare un cuore; gli elementi di spicco con il motivo includono una dolce collana drusy (a partire da $ 50), un paio di orecchini a bottone con opale kyocera oceanico ($ 68) e le clip più belle ($ 52) che abbiamo visto da sempre, realizzate in platino drusy con montatura in argento. Se sei tentato di acquistare più pezzi, Kendra Scott ha tutte le carte in regola per tenerli liberi da grovigli con graziose soluzioni organizzative: un supporto per gioielli in stile scala ($ 90) per orecchini a piercing o per collane, un supporto con barra a T in acrilico ($ 85 ).



5. MADEWELL

Adori già i jeans a gamba larga e i comodi maglioni invernali di Madewell . Quindi siamo abbastanza sicuri che anche tu amerai i loro gioielli. Da semplici abbracci placcati in oro ($ 48) per ravvivare la tua festa dell'orecchio a collane a levetta di tendenza ($ 29) e orecchini di dichiarazione ($ 23) che non troverai da nessun'altra parte, hanno un solido assortimento di opzioni tra cui scegliere . Non dormire sui loro set di anelli impilabili, come quelli che mescolano metalli e pietre ($ 28), e assicurati di controllare la loro sezione di vendita, dove spesso puoi trovare gemme che costano meno di un bicchiere di vino.



6. MADE BY MARIA

Questo marchio di origine femminile ha un fascino discreto che è tanto più irresistibile dato che il prezzo medio scende principalmente sotto i $ 100. Per i regali, scegli tra la collana rettangolare con numero di generazione ($ 82) per commemorare una nascita, un matrimonio, una laurea o semplicemente, ehm, sopravvivenza (incisione del '22, chiunque?) e la collana girocollo impilabile Poppy ($ 78) che si abbina bene a qualsiasi collana già in rotazione. E la collana Nova Disc ($ 118) sarà sicuramente un successo, con ciascuno dei tre dischi incisi con nomi importanti. (Nota: la produzione e la spedizione richiedono circa un mese, quindi pianifica in anticipo.)



7. ASTRID E MIYU

Astrid & Miyu è la destinazione londinese per le fantastiche collane a strati (ma non preoccuparti, riceverai la spedizione internazionale gratuita). Inizia con un girocollo di perline ($ 69) e aggiungi un semplice ciondolo a cerchio ($ 115). Entrambe le collane di cui sopra sono realizzate in argento sterling placcato, quindi sai che dureranno per gli anni a venire.



8. LUV AJ

Possiamo descrivere Luv AJ in quattro parole: porta il bling. Mentre il marchio offre opzioni in metallo solido (incluso un anello con sigillo intelligente ), i suoi numeri in pavé e tempestati di cristalli sono sicuramente la strada da percorrere. Ci sono cerchi cubani tempestati di pavé di cristallo ($ 65) che assomigliano a diamanti senza il cartellino del prezzo a quattro cifre e abbracci in pavé placcato argento ($ 65) che anche i più alla moda approverebbero. Curiosità: Luv AJ è stata fondata da Amanda Thomas nel 2005 quando aveva solo 15 anni e stava facendo palline nel suo tempo libero dopo la scuola.


9. GORJANA

Gorjana ha l'intera faccenda rilassata di SoCal a chiave; il marchio ha sede a Laguna Beach, in California, dopotutto. Rock alcuni semplici abbracci luccicanti ($ 45) per una giornata in ufficio, una collana di stelle scintillanti ($ 60) per ogni festa che hai sul calendario e una semplice collana a goccia ($ 55) per il tuo prossimo giorno in spiaggia.. .anche se devi indossare un piumino perché attualmente ci sono 32 gradi.



10. BRINKER ED ELIZA

Una coppia madre-figlia con sede nel Connecticut si riunisce per questo elegante marchio di bellezza per tutte le età. E la parte migliore è che non sono tutte collane a catena alla moda ($ 148), anche se ci sono anche molte bellezze. Alcuni modelli aggiuntivi includono un medaglione a forma di cuore ($ 168) e abbracci di perle dorate ($ 98).



11. AURATE

Aurate è noto per la gioielleria raffinata che si adatta a tutte le tasche. Vuoi spendere solo $ 60? Ecco alcuni splendidi borchie a sfera d'oro . Hai $ 100 che ti stanno bruciando un buco in tasca? Regalati un anello delicato con una pietra portafortuna . Vuoi investire in una perla per altri $ 200? Aurate ne ha uno su una catena d'oro per te. I loro prezzi possono arrivare fino a $ 3.000 , quindi tu (e il tuo portafoglio) siete stati avvisati.



12. TAI JEWELRY

Se sei alla ricerca di un gioiello super specifico, come un anello con cristalli di rocca birthstone ($ 65), Tai Jewelry ti copre. Il marchio ha ogni tipo di stile che si possa desiderare, da una collana con cuore e freccia ($ 55) a un braccialetto di pietre portafortuna ($ 80) e la loro collana zodiacale tempestata ($ 55) è il miglior regalo che potresti fare, beh, a chiunque.


13. BECKET + QUILL

Il posto perfetto per fare acquisti per i preadolescenti, gli adolescenti e le loro mamme nella tua lista, questo marchio di proprietà femminile produce capi piccoli, alla moda, ma non eccessivamente trendy che possono essere indossati tutti i giorni. Inizia una pila di colli con il loro Delicate Duo ($ 100), che presenta un ciondolo a cuore in smalto sorbetto e una catena d'oro. Il braccialetto di perle a bottone a tre fili (a partire da $ 40) è così versatile e il piccolo duo di orecchini con fulmine (a partire da $ 55)? Classicamente cool.


14. SOKO

I gioielli a prezzi accessibili possono anche essere etici? Sì, se fai acquisti da Soko , un marchio che attinge a una rete di artigiani in Kenya per creare ciascuno dei suoi pezzi importanti. Dai polsini in ottone placcato oro 24k ($ 198) che si abbinerebbero bene con qualsiasi cosa agli orecchini d'oro pendenti ($ 118) e non dimenticare questa collana con ciondolo a disco ($ 69) — queste palline stimoleranno la conversazione, se non per le loro forme organiche e uniche tocchi, poi per le loro origini ispiratrici.



15. CATBIRD

Delicato ma estremamente indossabile è il nome del gioco di Catbird . Questo marchio con sede a New York City è la destinazione dello shopping preferita da chiunque sia alla ricerca di preziosi gioielli d'oro che non mangino un intero stipendio. (Vedi: Il minuscolo ciondolo alfabeto ($ 48) per adornare qualsiasi delle tue catene d'oro.) Ma la cosa più emozionante sono i loro veri orecchini di diamanti, per meno di $ 150. C'è il Petite Cerceau Hoop ($ 149) che sembra sfidare la gravità mentre curva lungo il lobo e il nuovo Diamond Pinprick Stud ($ 118) che sembra fluttuare nel tuo lobo, grazie al design innovativo in cui la pietra è trafitta da un minuscolo filo di platino fuso con un palo d'oro.



16. BAUBLEBAR

Quando c'è una tendenza di gioielli che ti costerà quattro cifre, controlla BaubleBar prima di premere il grilletto. L'elegante sito ha seriamente il polso del polso. Caso in questione, queste goffe collane a catena ($ 48).


17. ADINA'S JEWELS

Per il pasticcio più intrigante del collo , è importante avere almeno un pezzo importante di bling. Ma non c'è bisogno di spendere troppo per un ciondolo con pavé di diamanti quando sono disponibili le creazioni Adina's Jewels CZ. Adoriamo i loro eleganti borchie di diamanti e la collana solitaria ($ 88) e gli orecchini a bottone pendenti ($ 58).



18. JENNY BIRD

Ti piace un grosso gioiello che aggiunga un'atmosfera minimalista e modernista a ogni outfit, dai jeans e una t-shirt agli abiti slinky? Questa è la timoneria di Jenny Bird , da una collana in ottone immerso nell'oro 14K ($ 140) alla versione super cool del marchio sul tradizionale anello con sigillo ($ 75).



19. LADY GREY JEWELS

Le perle sono enormemente lusinghiere per tutti (compresi gli esterni della major league ); donano luminosità a tutti i toni della pelle e si abbinano bene con l'oro e l'argento. Lady Grey ha un modo con la pietra, mettendo eleganti orecchini d'acqua dolce nella meravigliosa collana Varie ($ 168), che sembra favolosa sui maglioni invernali come sulle canotte estive. E, naturalmente, cosa c'è di più maneggevole di una catena a catena trasformata in maschera ( $ 108 ; $ 90)?



20. KENNETH JAY LANE

Le palline di Kenneth Jay Lane sono state indossate da Audrey Hepburn, Elizabeth Taylor e dalla principessa Diana, quindi sicuramente faranno al caso tuo. Mentre alcuni pezzi possono essere un po 'costosi, il marchio offre anche alcune opzioni adatte al portafoglio che non lesinano sul dramma. Prendi, ad esempio, questo braccialetto smaltato con motivo giraffa ($ 115) o questa audace collana in finto zaffiro ($ 80).



21. ALEXIS BITTAR

Il designer Alexis Bittar si è ramificato in pietre semipreziose, metalli martellati e catene delicate nei molti anni da quando ha acquistato un blocco di lucite nel 1990 per capire come creare gioielli scolpendolo. Eppure la Lucite è ancora ciò che desideriamo, ed è ora disponibile in 27 colori da un rosa shocking a un ambra luminoso ed è realizzata in forme come un anello grosso ($ 100), un braccialetto sottile ($ 110) e splendidi orecchini a goccia ($ 125 ) che farà risaltare qualsiasi outfit.



22. SKAGEN

Questa collezione di gioielli da donna si ispira alla costa di Skagen, in Danimarca, il che significa una cosa: Scandi chic! Molti di questi pezzi giocano con la luce e il contrasto, come il braccialetto in madreperla rosa ($ 65), mentre altri danno un tocco di colore a qualsiasi giorno della settimana, come dimostrano gli orecchini a bottone in vetro marino ($ 50) . Una volta che ti sei regalato dei nuovi gioielli, potresti anche finire il tuo look con un nuovo orologio ( $ 115 ; $ 72 su Amazon).



23. FRAISER STERLING

Nel 2011, il fondatore Fraiser Lipton voleva realizzare la linea di accessori dei suoi sogni e 10 anni dopo l'ha realizzata con Fraiser Sterling . Che tu stia cullando i loro anelli, girocolli o orecchini, questi pezzi alla moda si distingueranno sicuramente nel tuo portagioielli. Quando sei pronto per aggiornare il tuo stile personale, dai un'occhiata alla loro collana da principessa di perle personalizzata ($ 66), al braccialetto Maddie ispirato all'Euforia ( $ 52) o all'anello d'atmosfera in oro 14k ($ 32).



24. MISSOMA

Missoma è orgogliosa di essere uno dei primi marchi di gioielleria semi-fine a offrire di tutto, dalle collane ai ciondoli a prezzi accessibili dal 2008. Sia che tu preferisca l'argento sterling come il Bobble Chain Choker ($ 59), l'oro massiccio come gli orecchini a cerchio Zenyu Chandelier ( $ 162) o pietre preziose come il Jelly Heart Gemstone Ring ($ 110), questa azienda londinese ti copre.



25. BONBON WHIMS

Se ami la moda Y2K, non guardare oltre Bonbon Whims . Questo marchio di proprietà di AAPI è la destinazione di pezzi audaci e stravaganti. Dai loro grossi anelli in resina ($ 60) ai loro orecchini pendenti ($ 38) e alle collane con charm ($ 88), celebrità come Ariana Grande, Olivia Rodrigo e Megan Thee Stallion non ne hanno mai abbastanza degli stili distintivi del marchio.


26. AWE INSIPIRED

Nel 2018, la fondatrice Jill Johnson ha lanciato Awe Inspired per creare regali significativi che rappresentino un simbolo di emancipazione ogni volta che li indossi. "Progettiamo cimeli moderni e senza tempo per aumentare la forza interiore e portare un po' più di bellezza nel mondo", il sito legge. Offrendo un'ampia selezione di metalli misti e pietre preziose che sono di origine etica e realizzati in modo sostenibile, i nostri preferiti includono la collana Triple Moon ($ 140), gli orecchini Snake Stud ($ 40) e la collana Athena ($ 160). Non c'è da meravigliarsi se il marchio annovera tra i suoi fan star come Selena Gomez, Kristen Bell e Sarah Jessica Parker.


27. 8 OTHER REASONS

Dal 2010, 8 Other Reasons ci ha fornito esattamente un motivo per aggiornare la nostra collezione di gioielli: i loro pezzi chic e convenienti. Secondo il marchio, vogliono che tu sia la vita della festa e le loro graffette sono garantite per riunire tutto il tuo look per tali occasioni. Che tu ti stia preparando per un festival musicale o una serata fuori con gli amici, aggiungi i loro cerchi con accenti di perle ($ 31), una collana a strati con ciondoli a stella o l'intera collezione Sophie Richie per brillare davvero.



28. TEN WILDE

Fatto: tutti potrebbero usare un buon paio di cerchi nelle loro vite e questo marchio di proprietà di BIPOC è il nostro punto di riferimento per i cerchi d'oro a un prezzo accessibile. Scegli tra lo stile contorto ($ 35), le mini sfere ($ 32) o quelle in tubo d'oro 18k ($ 65) o impila alcuni stili a tuo piacimento. E se stai cercando qualcosa di diverso dai cerchi, l'azienda offre anche catene per la vita , collane di perle e anelli impilabili .

Come Investire Online: Regole Basilari

Il trading online è semplice e veloce, ma l'investimento online richiede tempo.

Con un semplice clic del mouse, puoi acquistare e vendere azioni da uno dei tanti broker online che offrono operazioni a basso costo. Sebbene il trading online faccia risparmiare tempo e denaro agli investitori, non toglie il compito di prendere decisioni di investimento. Potresti essere in grado di fare uno scambio veloce, ma prendere sagge decisioni di investimento richiede tempo. Prima di fare trading, scopri perché stai acquistando o vendendo e il rischio del tuo investimento.

  • Imposta i tuoi limiti di prezzo
  • Se effettui un ordine, verifica che sia stato eseguito
  • Se annulli un ordine, assicurati che l'annullamento abbia funzionato prima di effettuare un'altra operazione
  • Se acquisti un titolo in un conto in contanti, devi pagarlo prima di poterlo fare venderlo.

Come Investire Online: Regole Basilari


Imposta i tuoi limiti di prezzo

Per evitare di acquistare o vendere un'azione a un prezzo superiore o inferiore a quello che volevi, dovresti inserire un ordine limite piuttosto che un ordine di mercato. Un ordine limite è un ordine di acquisto o vendita di un titolo a un prezzo specifico. Un ordine buy limit può essere eseguito solo al prezzo limite o inferiore, e un ordine sell limit può essere eseguito solo al prezzo limite o superiore. Il tuo ordine limite non verrà eseguito se il prezzo di mercato supera rapidamente il tuo limite prima che l'ordine possa essere evaso. Ma, utilizzando un ordine limite, ti proteggi dall'acquistare il titolo a un prezzo troppo alto o dal venderlo a un prezzo troppo basso.

Se effettui un ordine, verifica che sia stato eseguito

Alcuni investitori presumono erroneamente che i loro ordini non siano stati eseguiti ed effettuano nuovamente l'ordine. Finiscono per comprare o vendere due volte, il che può essere un errore costoso. Parla con la tua società di servizi finanziari su come gestire una situazione in cui non sei sicuro che il tuo ordine originale sia stato eseguito.

Se annulli un ordine, assicurati che l'annullamento abbia funzionato prima di effettuare un altro scambio

Quando annulli un'operazione online, assicurati che la transazione originale non sia stata eseguita. Sebbene tu possa ricevere una ricevuta elettronica per l'annullamento, non dare per scontato che l'operazione sia stata annullata. Gli ordini possono essere annullati solo se non sono stati eseguiti. Chiedi alla tua società di servizi finanziari come puoi confermare che un ordine di annullamento ha funzionato.

Se acquisti un titolo in un conto in contanti, devi pagarlo prima di poterlo vendere

In un conto in contanti, devi pagare l'acquisto di un'azione prima di venderla. Se acquisti e vendi un'azione prima di pagarla, stai facendo freeride . Il freeride viola le disposizioni sull'estensione del credito del regolamento T del Federal Reserve Board. Se fai freeride, il tuo broker deve "bloccare" il tuo account per 90 giorni. Puoi ancora fare trading, ma devi pagare per intero tutti gli acquisti alla data in cui li acquisti, purché sia ​​in vigore il blocco.

Puoi evitare il congelamento se paghi il titolo per intero entro la data di regolamento, utilizzando fondi che non provengono dalla vendita del titolo. Puoi sempre chiedere al tuo broker un'estensione o una rinuncia, ma potresti non ottenerla.


Le 10 regole per fare investimenti online e guadagnare ( di Jim Cramer ) 


Regola 1 I tori, gli orsi fanno soldi, i maiali vengono massacrati

Cosa faresti se ti dicessi che il Nasdaq sarebbe salito di 1.000 punti da qui a novembre? Cosa faresti se ti dicessi che il Nasdaq sarebbe raddoppiato entro dicembre? Che ne dici se ti dicessi che dopo il raddoppio, avresti guadagnato altri 1.000 punti entro marzo?


Innanzitutto, penso che mi diresti che ero matto e che non valeva la pena ascoltarlo. Ma se fossi così persuasivo che tu mi credessi. Non vorresti ogni centesimo che hai al Nasdaq in questo momento?


Oppure potresti dire: "No, non per me, questo non vale la pena prenderlo. Non voglio i 1.000 punti, non voglio il doppio e di certo non voglio che gli ultimi 1.000 punti. Troppo pericoloso per me."


Dal modo in cui si parla di questi tempi, con intonazioni sobrie sul mercato, totale sobrietà, si crederebbe a quest'ultima. Penseresti che la gente eviterebbe quella mossa da 3.000 punti come la peste. Poiché sappiamo come è andata a finire quella mossa di 3.000 punti in su, sappiamo che abbiamo semplicemente salito le scale per saltare dalla torre.


Eppure, questo è quello che è successo sei anni fa, la stessa identica sequenza. Sapendo quello che sappiamo ora su quanto sia difficile fare soldi sul mercato, penso che ci considereremmo dei pazzi se evitassimo quella mossa incredibile semplicemente perché non dovevamo saltare dalla torre del Nasdaq 5000. Era non inevitabile.

Non era inevitabile a meno che non fossimo maiali. Il che porta a uno dei miei adagi preferiti in assoluto: I tori fanno soldi, gli orsi fanno soldi, i maiali vengono macellati.

Regole come quella - regole semplici, non-quantistiche e sì, non finanziarie - mi hanno salvato nel 2000. In questi giorni c'è un sacco di storia revisionista da parte di commentatori finanziari, editori e, occasionalmente, anche personale di brokeraggio – se si lasciano fare un po' di filosofia – su quello che è successo quando è scoppiata la bolla del Nasdaq. Coloro che hanno cercato di trarne vantaggio ora vengono ridicolizzati. Coloro che l'hanno evitato sono ora considerati una sorta di modello degno di Diogene. Difficilmente.

La verità è che per un anno della nostra vita, il Nasdaq ha regalato soldi a coloro che erano tori, ma dopo 3.000 punti, i tori si sono trasformati in maiali e tutti coloro che erano maiali sono stati annientati.

Così spesso, quando cito questo adagio, le persone mi chiedono "Come fai a sapere quando sei un maiale?" So che non dovrebbero esserci domande stupide là fuori, ma la risposta è, francamente, non hai bisogno che te lo dica. Se non ti sentivi pigro dopo che abbiamo raggiunto il massimo storico al Nasdaq nel 2000, avevi bisogno di uno strizzacervelli, pronto.

Ricorda, il mio obiettivo è rimanere in gioco. Le persone che sono state spazzate via dall'incidente del Nasdaq tendevano ad essere persone che non hanno mai tolto nulla dal tavolo, che non si sono mai sentite avide, che sono state massacrate dalla loro stessa pigrizia.

A differenza di tanti altri che vedo e sento in televisione o leggo negli articoli, non ho rimpianti per aver apprezzato il mercato in quel periodo. Aver evitato quei 3.000 punti sarebbe stato peccaminoso. Sarebbe stato un suicidio per un manager professionista.

Regola n. 2 Va bene pagare le tasse.

Quando sono diventato ribassista nel marzo 2000, ho ricevuto un'enorme quantità di email arrabbiate da persone che si sentivano addolorate. Avevano comprato, non so, Redback Networks ( RBAK - news ) o InfoSpace ( INSP - news ) per colpa mia, per qualcosa che avevo scritto, e ora gli veniva detto di venderlo.


Non avevo alcun riguardo per loro? Non avevo alcuna considerazione per quanto in tasse avrebbero dovuto pagare perché i guadagni erano a breve termine? Qual era lo scopo di fare soldi in un periodo di tempo compresso in cui significava che avresti avuto molto meno da mostrare rispetto a se le azioni fossero state detenute a lungo termine?


Non provavo simpatia per queste persone. Molto tempo fa avevo fatto pace con il fisco. Sapevo che alcuni guadagni erano e sono semplicemente insostenibili. Dato, però, che così tante persone pensavano che se compravi e detenevi, finivi sempre con più che se compravi e vendevi, la mia discussione è caduta nel vuoto, un pubblico come il personaggio de Il Signore degli Anelli , Gollum, che dice: "Non ascolto, non ascolto".


Chiunque abbia tenuto duro per ottenere il guadagno a lungo termine, è finito senza alcun guadagno. Hai ovviato alla necessità di pagare le tasse nel modo più duro; nessuna tassa è dovuta quando vendi in perdita.


È importante ricordare che i guadagni, tutti i guadagni, possono essere effimeri. È meglio smettere di preoccuparsi del fisco e prendere i guadagni quando questi guadagni sembrano insostenibili piuttosto che riportare le cose in perdita. Smettila di temere il fisco; inizia a temere la perdita uomo. Non te ne pentirai. Al momento della pubblicazione, Cramer non aveva posizioni nei titoli menzionati.

Regola 3: Non comprare tutto insieme.

A nessun broker piace scherzare con ordini parziali. Nessun consulente finanziario ha il tempo di acquistare azioni metodicamente nel tempo. Il gioco è quello di portare avanti lo scambio, a un livello, in grande stile. Fai la dichiarazione compra. Ottieni la posizione sui fogli o nel portafoglio.

E da dove mi siedo, è tutto sbagliato. 100% sbagliato. Mai comprare tutto in una volta. Non vendere mai tutto in una volta. Metti in scena i tuoi acquisti. Lavora i tuoi ordini. Cerca di ottenere il miglior prezzo nel tempo.

Quando ho iniziato come trader professionista, volevo dimostrare a tutti quanto fossi grande e quanto avrei avuto ragione. Se volevo comprare Caterpillar ( CAT - news ), diamine, volevo comprarlo ora , grande, a un prezzo, perché ero così sicuro di quanto avessi ragione. "Dammi 50.000 CAT!" Urlavo, come se fossi il ragazzo più intelligente dell'universo.

Che figlio di una pistola arrogante ero. Arrogante e sbagliato.

Cosa avrei dovuto fare? Seguendo la mia regola che non si compra tutto in una volta. Se volessi ottenere 50.000 CAT, lo comprerei in unità di 5.000 nel tempo, cercando di ottenere il prezzo migliore. Ne metterei un po' per iniziare e poi spero di scendere a fondo per ottenere una base migliore.

Non faccio più commercio istituzionale. Non scambio più "in taglia". Ma continuo a investire per il mio portafoglio Action Alerts PLUS e, quando ho un nuovo nome, acquisto con incrementi di 500 azioni in un giorno per ottenere la mia posizione di diverse migliaia di azioni. L'ho fatto in un modo che mi ha dato un prezzo eccezionale.

Perché non più persone lo fanno a modo mio? Perché le persone, se vogliono 500 azioni di ExxonMobil ( XOM - news ), non le acquistano con incrementi di 100 azioni? Penso che sia perché anche loro vogliono essere grandi. Non vogliono sprecare il tempo del loro broker. Il broker vuole portare a termine lo scambio. So che i miei broker odiavano quando mia moglie, che è venuta a gestire il mio trading desk, ha preso ordini come il mio per CAT e poi li ha suddivisi in piccoli incrementi e ha lavorato in più di un giorno.

Devi resistere alla sensazione di fare una dichiarazione. Ho comprato e venduto miliardi di azioni. Sai quante volte l'ho preso al giusto prezzo? Sai quante volte l'ultimo prezzo che ho pagato è stato il più basso ed è stato per le gare? Probabilmente uno su cento. E sono abbastanza bravo in questo gioco.

Resisti all'arroganza, acquista lentamente, acquista anche in un paio di giorni come faccio per il mio portafoglio Action Alerts PLUS. È umiliante ed è giusto.


Regola 4 Acquista azioni danneggiate, non aziende danneggiate.

Diciamo che Wall Street sta tenendo una vendita di merce solida che deve spostare. E diciamo che porti quella merce a casa solo per scoprire che non funziona, ha un buco o manca una parte fondamentale. Se fossimo in Main Street, ovviamente, non avrebbe importanza. Ci sono garanzie e garanzie in abbondanza su Main Street. Puoi riprenderti qualsiasi cosa.


Non puoi restituire merce a Wall Street e riavere indietro i tuoi soldi. No, assolutamente no.


Ecco perché dico sempre: Devi comprare azioni danneggiate, non aziende danneggiate.

A volte questi acquisti sono facili da discernere. Nel 1998, quando Cendant ( CD - news ) è stata truffata dal management di CUC International attraverso una serie di falsi finanziari, il titolo è passato da $ 36 a $ 12 praticamente in linea retta. Era una vendita di un giorno che doveva essere acquistata? No , quella era un'azienda danneggiata. Ci sono voluti anni prima che Cendant tornasse nel cuore degli investitori. Alcuni dicono che non si è mai ripreso.


Ma quando Eastman Chemical ( EMN - news ) ha annunciato un deficit all'inizio del 2005 a causa di un problema - un problema risolvibile - in una delle sue strutture, quel calo di 4 punti è stata una classica vendita di panico, quella che dovevi comprare. Il titolo è successivamente salito di ben 8 punti quando la divisione si è ripresa nel trimestre successivo.


A volte, le vendite a Wall Street non sono così evidenti. Mi sono imbrogliato nel 2004 pensando che i problemi contabili di Nortel ( NT - news ) fossero una semplice vendita di azioni danneggiate, con l'azienda abbastanza integra. In effetti, la società è stata gravemente danneggiata da una frode contabile e sembrava dubbioso che la società si sarebbe mai ripresa.


E a volte la vendita è così ripida che sembra che qualcosa sia terribilmente sbagliato, quando in realtà il problema è qualcosa che a lungo termine andrà via.


Come facciamo a sapere se c'è qualcosa che non va nell'azienda invece che solo nelle azioni? Penso che sia una domanda troppo complicata. Quello che mi piace fare è sviluppare un elenco di titoli che mi piacciono molto, e quando Wall Street tiene una vendita di massa , mi piace salire sul piatto. Mi piace particolarmente essere pronto quando abbiamo più vendite nel mercato azionario a causa di eventi non correlati ai titoli che voglio acquistare, una grave carenza di un importante titolo Bellwether o forse qualche evento macro che non influisce sul mio micro-driven storia.


Certo, a volte devi solo dedurre che le fortune dell'azienda non sono davvero cambiate, e i fondamentali che hanno innescato il selloff (nel mercato o nell'azienda) saranno qualcosa che si invertirà a breve. Ma non si sa mai. Questo è, ancora una volta, il motivo per cui penso che la regola n. 3 deve essere rispettato. Se non compri tutte le azioni in una volta, e se ti prendi il tuo tempo, è più probabile che non rimarrai con un grosso pezzo di merce quando altre cattive notizie arriveranno dietro l'angolo.


Regola 5 Diversifica per controllare il rischio di investimento.

Se controlli il lato negativo, il lato positivo si prenderà cura di se stesso. Ho sempre creduto che fosse così. Ma controllare il lato negativo significa gestire il rischio.


Il rischio più grande là fuori è il rischio di settore . Non mi interessa quanto fosse eccezionale un titolo tecnologico nel 2000, persino eBay ( EBAY - news ) e Yahoo! ( YHOO - news ) — se avevi tutte le uova in quel settore, sei stato strapazzato. Lo stesso con il farmaceutico negli ultimi anni. O il petrolio nel 1982, quando ho fatto irruzione nel business.


Cosa può impedirti di essere inchiodato dal rischio di settore, che è circa il 50% dell'intero rischio di possedere un'azione?


 Diversificazione.


 È l'unico concetto di investimento che funziona davvero per tutti. Se riesci a mescolare abbastanza settori diversi nel tuo portafoglio, non puoi essere colpito da una delle miriadi di tempeste perfette che si verificano molto più spesso di quanto potresti pensare.


Perché più persone non sono diversificate? Molti dilettanti non conoscono le azioni che acquistano. Finiscono con titoli spaventosamente simili. Quando ho iniziato a suonare "Am I Diversified" nel mio programma radiofonico nel 2001, sono rimasto sbalordito da come poche persone sapessero quanto fossero davvero poco diversificate.


Rispondo ancora a parecchie chiamate da persone che pensano sinceramente che possedere Sun Microsystems ( SUNW - news ), EMC ( EMC - news ) e Microsoft ( MSFT - news ) sia una forma di diversificazione perché possiedono server e software!


Pensano che avere Pfizer ( PFE - news ), Bristol-Myers Squibb ( BMY - news ) e Procter & Gamble ( PG - news ) li renda al sicuro!


E non importa quanto mi piacciano le azioni petrolifere in un dato momento, non posso accettare un portafoglio composto da ExxonMobil ( XOM - news ), Chesapeake Energy ( CHK - news ) e Halliburton ( HAL - news ).


Tuttavia, un portafoglio non diversificato non è solo un errore amatoriale. A molti professionisti non piace essere diversificati a causa del modo bizzarro di gestire il denaro in questo paese. Se concentri tutte le tue scommesse in un settore e il settore decolla, batterai praticamente tutti i fondi diversificati in circolazione. Questa è la natura della bestia. Quindi puoi pubblicizzarti come un enorme successo e farti profilare da ogni rivista e prendere capitali da persone ignare che non sanno quanti rischi stai veramente correndo.


Sia il dilettante che il professionista hanno torto; il controllo del rischio è la chiave per i guadagni a lungo termine e il controllo del rischio significa essere sempre diversificati .


Regola 6: Fai i compiti a casa.


I miei figli odiano i compiti. Pensano che sia una punizione. A volte, quando guardo ciò che stanno studiando, devo ammettere che trovo facile simpatizzare con loro. Qual è l'importanza della maggior parte delle cose che studiano? In che modo li aiuterà in età avanzata? Perché preoccuparsi?


Certo, è un atteggiamento terribile e, come genitore, li incoraggio a studiare perché voglio che facciano bene e perché non sai mai a cosa saranno interessati alla fine.


Penso che molti di voi credano che i compiti che fate sulle azioni potrebbero essere irrilevanti per i vostri portafogli come i compiti a scuola sembrano ai miei figli.


Quando dico alle persone che devono ascoltare la teleconferenza di Starbucks ( SBUX - news ) o sapere cosa cercano gli analisti da Urban Outfitters ( URBN - news ) se hanno intenzione di possedere quei titoli ad alto multiplo, non lo fanno Non voglio sentirlo. Non riescono a capire che rimprovero sono.


Quando ricordo alle persone che fare i compiti potrebbe richiedere fino a un'ora a settimana per posizione, mi guardano come se fossi una specie di insegnante vecchio stile che chiede troppo in questo mondo frenetico in cui viviamo .


È semplicemente sbagliato.


Da dove viene il desiderio di possedere azioni senza ricerche sulle società? Nasce da due diversi punti di vista:


Se lo compro e lo tengo abbastanza a lungo, tornerà.

Non ho il tempo - nessuno ha il tempo - per essere così diligente.

 


Quest'ultimo punto è facile da contrastare: non hai tempo? Datelo a qualcun altro. Non capisci come leggere un bilancio? Datelo a qualcun altro. Ci sono molti buoni manager là fuori che ti batteranno semplicemente perché ci sono tutti i giorni e tu non puoi esserlo.


È il primo concetto, però, che trovo abbia davvero bisogno di essere sfatato. L'acquisto e la detenzione sono diventati il ​​punto di riferimento per molte persone negli anni '90. "Sai una cosa? Mi aggrapperò a quel CMGI ( CMGI - news ) perché deve tornare a $ 100, dove l'ho comprato." Oppure, "Perché vendere Sun Micro ( SUNW - news ) ora? Quando tornerà a $ 70, lo venderò perché tutti i testi dicono che se tieni le cose a lungo termine, tutto funziona".


Eh? Quale testo lo dice? Non lo so. Questa è solo una contorsione immaginaria di ciò che dicono i testi.


Ecco perché dico: prima di acquistare qualsiasi azione — prima di acquistare Caterpillar ( CAT - news ), prima di acquistare Lucent ( LU - news ) — per favore, per favore, fai i compiti .


Ascolta le chiamate in conferenza. Vai al sito Web dell'azienda. Leggi la ricerca. Leggi le notizie. Tutto è disponibile sul Web. Qualunque cosa.


Ma se ripiegate su una strategia di acquisto e mantenimento per un EMC ( EMC - news ) o Microsoft ( MSFT - news ), posso assicurarvi che sarete ampiamente battuti da manager professionisti con un buon track record che sono attivamente alla ricerca di buone azioni tutto il tempo.


Ricorda:

compra e fai i compiti, non compra e tieni.

Regola 7: Nessuno ha mai guadagnato un centesimo dal panico. 


Lo vedi più e più volte. Un titolo viene martellato. La gente fugge dopo il martellamento. Il mercato viene schiacciato in un enorme giorno di ribasso. Le persone se ne vanno alla fine della giornata. Un settore viene annientato. Rapidamente. Le persone non possono sopportare il dolore; scattano dopo l'annientamento.


Il panico è l'istinto operativo in tutti questi casi. C'è qualcosa di basilare e istintivo nel panico, nella voglia di fuggire. Potrebbe funzionare quando si tratta di individui e cose che potrebbero minacciarci fisicamente. Ma non può farti guadagnare un centesimo. Ecco perché dico:


 Nessuno si è mai fatto prendere dal panico.

Ci sarà sempre un momento migliore per andare, un momento migliore per lasciare il tavolo rispetto a quello portato dal panico.


Prendiamo un classico panico, un'esaurimento di Biogen Idec ( BIIB :Nasdaq - commentary ) da marzo 2005. Non appena ho visto il panico in quel titolo, ho voluto correre nell'altra direzione; Volevo comprare. Se hai comprato il cuore di quel panico, il prezzo di $ 36, avresti potuto guadagnare rapidamente 5 punti. Se lo avessi ribaltato, avresti potuto rientrare e saresti già stato un paio per il lato investibile del libro mastro. Ma risalendo, quel ceppo si faceva beffe di coloro che fuggivano.


Abbiamo sempre mini-panico sul mercato. Potremmo avere un mini-panico in Starbucks ( SBUX :Nasdaq - commentary ) su un numero di comp mensile debole, o in Panera ( PNRA :Nasdaq - commentary ) e Whole Foods ( WFMI :Nasdaq - commentary ) su un paio di non così -grandi mesi. Quelle situazioni down-5 e down-10 non hanno bisogno di essere inseguite o partecipate. Arriverà un momento migliore per vendere.


Voglio che tu faccia qualcosa per me la prossima volta che c'è il panico. Voglio che tu prenda il lato opposto del commercio. Quando vedi una di quelle rotte ad alta velocità di un settore o di un'azione, comprane un po'. Fatti un'idea. Capito quello che intendo. Gli scambi più gratificanti che puoi fare sono quelli in cui i mazzi sono stati cancellati da persone in preda al panico usando ordini di mercato che semplicemente non capiscono che le porte di uscita non sono grandi come pensano di essere.


Intendiamoci, non sto dicendo che tutta la merce che viene presa dal panico vale la pena acquistarla a lungo termine. Sto dicendo che è un raro giorno in cui un'azione o un mercato che è talmente sprofondato che non ci sarà una sorta di rimbalzo che ti permetta di uscire a un prezzo migliore di quello che avresti se ti fossi unito alle masse in fuga.


Regola 8: Acquista le aziende migliori nel loro campo.

Nelle automobili, acquistiamo il meglio della razza. Nemmeno un problema. Paghiamo per il marchio perché sappiamo che un marchio, un buon marchio, significa affidabilità. Significa un livello di servizio più elevato, una qualità di proprietà che può pagare dividendi per anni.


Perché così tanti di noi non si sentono così nel mercato azionario? Perché così tanti sono attratti da Safeway ( SWY ) o Kroger ( KR ), catene di supermercati inferiori, quando Whole Foods Market ( WFMI ) è chiaramente il migliore della razza?


Perché così tante persone hanno perso soldi in così tanti negozi di componenti audio diversi, quando Best Buy ( BBY ) è l'unica azienda che offre profitti sostenibili in quel settore di vendita al dettaglio?


Perché le persone dovrebbero voler possedere la General Motors ( GM ) o la Ford ( F ), solo perché quei titoli sono in forte calo, quando potrebbero possedere la migliore Toyota ( TM ), che sta prendendo quote e realizzando grandi profitti? So che sono attratti dal basso importo in dollari delle case automobilistiche americane, ma la Toyota è la più economica e la migliore, una scoperta rara.


La lista potrebbe continuare all'infinito. Troppi di voi non sono disposti a pagare per il meglio della razza perché pensano di essere sminuiti. Ci sono pochissimi affari là fuori nel mondo dei giocatori secondari e terziari. Credo che quando si tratta di rapporto prezzo/utili multiplo, investire in azioni più costose valga invariabilmente la pena perché ti senti tranquillo. Ecco perché dico:

Possedere il meglio in quel settore; ne vale la pena.

Prendi Walgreen ( WAG ) e Rite Aid ( RAD ). Certo, Rite Aid sembra perennemente in modalità turnaround e devi amare le azioni più economiche. tu no? Non me; Devo dirti che penso che Walgreen sia l'affare di quei due, perché non mi dispiace mai pagare un prezzo più alto per la compagnia migliore.

Dimenticalo. Acquista il meglio della razza. Pagare. Non ti ritroverai quasi mai a pentirti.


Regola 9: Difendi alcune azioni, non tutte. 

Quando i mercati sono duri e inesorabili, come è diventato questo quest'anno, è importante ricordare un adagio che è adatto per un piano di battaglia ma è altrettanto prezioso per un piano di portafoglio:


 Chi difende tutto non difende nulla.


 Quando il mercato sta volando e molti titoli sono in una modalità rialzista, non importa quanto hai o quante posizioni hai. Maggiore è l'esposizione, meglio è.


Ma quando le cose si fanno più difficili, devi riconoscere che molti titoli che hai acquistato per tempi migliori potrebbero non essere abbastanza in forma per riprendersi. Non puoi possedere tutto ciò che vorresti possedere.


Ad esempio, lo scorso marzo potresti aver giocato nel settore chimico con Eastman Chemical ( EMN - news ), Dow Chemical ( DOW - news ) e DuPont ( DD - news ) perché hai visto la domanda dalla Cina. Ma quando la General Motors ( GM - news ) improvvisamente "è esplosa ", avevi troppe aziende chimiche.


Mi piace dire, non difenderli tutti, difendi solo alcuni . Scegli il tuo preferito e difendilo. Se provi a difenderli tutti, rimarrai semplicemente a corto di capitale o andrai in margine prima del minimo. Perderai la tua riserva e non sarai pronto se il mercato non gira nella tua direzione.


Ecco perché classifico sempre tutti i miei titoli per il mio portafoglio Action Alerts PLUS . Ho bisogno di sapere quali titoli difenderò quando le cose si faranno difficili e quali taglierò e utilizzerò come fonti di capitale.


È estremamente importante, diciamo, se pensi che i tecnici inizieranno a radunarsi qui, che non mantieni l'intero complesso. Scegli i titoli migliori, quelli che sai che vorrai acquistare se scendono e butta via il resto.


Lasciate che vi faccia un esempio. Supponiamo che le scorte di stoccaggio sembrassero resistere piuttosto bene in condizioni di mercato difficili e quel settore mi è sembrato degno di essere difeso. Ma ciò potrebbe significare che avrei buttato via uno stock di software di cui ero più preoccupato o che avrei eliminato uno stock di Internet perché non potevo sapere quando si sarebbe invertito. Difendere, diciamo, solo QLogic ( QLGC - news ) o Brocade ( BRCD - news ), ma non entrambi.


Se classifichi le azioni su una scala da uno (acquista) a quattro (vendi), come faccio io alla fine di ogni settimana per Action Alerts PLUS, sai che quando ti trovi faccia a faccia con il nemico — un assalto di vendendo — sei pronto ad acquistare lungo la strada verso il basso quelli che puoi veramente difendere — i titoli n. 1 — e aspetterai i due finché non saranno più bassi.


I non essenziali - quelli che non hanno catalizzatori e che stai usando solo per l'esposizione perché pensavi che ti piacesse il mercato - ottengono immediatamente il clamore.


Mia moglie, l'ex Dea del Commercio, lo chiamava "girare intorno ai carri" attorno ai tuoi migliori nomi. Le poche prime volte che lo fai, ti maledirai perché macellerai le scorte di cui potresti aver avuto per un po' di tempo.


Ma devi passare attraverso questo processo una moltitudine di volte prima di renderti conto di quanto sia giusto e prima che possa diventare una seconda natura.


Ti ritroverai con grandi basi di costi sui titoli che ti piacciono davvero e avrai abbastanza capitale rimasto per fare la differenza.

Regola 10: Un cattivo acquisto non diventerà mai un'acquisizione.


Niente è più eccitante di un'acquisizione. Niente è così redditizio. Puoi mettere su una vita di mosse in un giorno da un'acquisizione. Quindi le persone fanno di tutto per cercare di ottenerle, incluso l'acquisto di molte cattive compagnie nella speranza di catturare un'acquisizione.


La cosa divertente delle cattive compagnie: raramente ottengono offerte. In effetti, le società che ottengono offerte sono grandi società con azioni a buon mercato, non società scadenti con azioni costose. Eppure è quello che la gente compra, tutto il tempo. Ecco la mia regola:


 Non speculare mai su società con fondamenti negativi.

Le probabilità sono che finirai per possedere qualcosa che potrebbe scendere molto più di quanto pensassi, ma che ha un vantaggio molto limitato. Puoi guadagnare molto di più acquistando un'azienda che sta andando bene e può ancora ottenere un'offerta, di quanto puoi acquistare un'azienda che sta andando male ed è improbabile che ottenga un'offerta.


Ogni volta che mi discosto da questa regola vengo scottato, in particolare quando mi avvicino a un titolo come una storia di non acquisizione e poi i fondamentali vanno storti e provo a infilarlo in una storia di acquisizione. Prendi Nortel ( NT - notizie ). Dopo il fiasco contabile, mi sono consolato che forse l'azienda sarebbe stata acquisita perché costava così poco. Questo si è rivelato un gioco da schifo, perché la società semplicemente non poteva pubblicare dati finanziari. Forse un giorno Nortel otterrà un'offerta, come Lucent , ma ho la sensazione che non accadrà abbastanza presto per compensare il valore del denaro nel tempo.


Alcune persone sono rimaste in ceppi dolorosi credendo che i fulmini potessero colpire. Nel frattempo, se fossero andati avanti, avrebbero potuto acquistare aziende di alta qualità che sono cresciute nel tempo e avrebbero potuto fare molto meglio.


Quando cerchi società in cui i fondamentali sono economici e le acquisizioni sono probabili, ricorda che, a differenza delle società con fondamentali negativi su cui speculare, se questi scendono non è necessario tagliare e fuggire. Se non ottengono un'offerta, puoi comunque vincere.

E hai bisogno di più modi per vincere, in ogni momento. Fonte

Leggi anche: 

Ti potrebbero interessare anche: