mercoledì 22 febbraio 2017

Filled Under: ,

Nuovi Buoni Fruttiferi Postali conviene investire?

Comprare dei Buoni fruttiferi postali oggi conviene? Per tutto il 2016 l'andamento negativo delle Borse Valori ha fatto tornare di moda gli investimenti in Buoni Fruttiferi Postali e Poste italiane ne hanno approfittato per piazzarne molti, come non facevano ormai da anni.
Sì, perchè acquistare dei Buoni Postali è sempre una forma di risparmio intelligente, un modo per investire soldi senza rischio per il capitale e anche se il rendimento dei BFP è stato molto basso in questi ultimi anni, rimangono una delle poche certezze tra i prodotti finanziari, proprio perchè garantiti dallo Stato e con una tassazione agevolata al 12,50%.

Nuovi Buoni Fruttiferi Postali 2017, conviene comprare?

I Buoni postali, tra le altre cose sono un ottimo sistema per poter riuscire a risparmiare soldi.
Con la possibilità di comprarne con un taglio minimo di 50 euro, danno la possibilità a tutti di poter accumulare denaro nel breve e lungo periodo, anche alle persone che hanno uno stipendio basso o una pensione esigua. Si può partire comprando 1000 euro in Buoni Postali, per poi continuare magari a 50 o 100 euro al mese e ritrovarsi, dopo un po' di tempo i soldi per comprarsi una macchina o solo per fare una bella vacanza.

Nuovi Buoni Fruttiferi Postali conviene investire?

Nuovi Buoni Fruttiferi Postali 2017: su quali conviene investire?

Ci sono diversi tipi di Buoni Postali, ma in questo periodo non c'è tanta differenza di rendimento da tipo di BFP ad un altro.
  • Gli interessi sui buoni postali sono di solito inferiori all'1% annuale.
  • Hanno una tassazione agevolata sugli interessi attivi del 12,50%.
  • A parte un paio di tipologie, oltre ad avere il capitale garantito, si sa fin da subito quanto renderanno.
investire nei nuovi buoni fruttiferi postali conviene?

Ma allora perchè comprare i Buoni Postali

  • Le ragioni sono nella spiegazione sopra: sono un modo per risparmiare ottimo per persone con un basso reddito, un modo per riuscire ad avere un bel gruzzoletto da parte per poter pensare di comprare qualcosa in futuro.


Dove comprare i Buoni Fruttiferi Postali:

  • Basta andare alle Poste, magari in un giorno dove non ci sono i pagamenti delle pensioni, altrimenti vi tocca aspettare delle ore.
  • Quasi ogni ufficio postale ha un'apposito ufficio finanziario, dove i clienti possono investire soldi nelle varie offerte di prodotti finanziari che ha Poste italiane.
  • Non bisogna essere clienti di Poste italiane, non serve cioè avere già un libretto o conto corrente aperto, chiunque può andare e comprare, certo avere un C/C postale aiuta perchè si possono comprare Buoni Postali dematerializzati e lasciarli lì.

Per saperne di più sui Buoni Fruttiferi Postali, seguici su FB.

0 commenti:

Posta un commento

Commenti Offensivi, Spam o Link verso altri siti non verranno pubblicati.