sabato 12 maggio 2018

Filled Under:

Investimenti sicuri 2018: il mercato immobiliare conviene?

Quali investimenti sicuri fare nel 2018? Conviene investire nel mercato immobiliare? Questo anno l'investimento sicuro per eccellenza, cioè comprare una casa, investire sui beni rifugio e sul mattone potrebbe tornare di moda.

I dati dell'andamento del mercato immobiliare, ci dicono che è in lenta e progressiva ripresa. Certo che in un periodo in cui l'economia italiana ha una ripresa più che altro a parole che si attesta ben al di sotto dello + 1%, è normale che investire in immobili non sia facile, visto che di soldi tanti in giro non ce ne sono.
Investimenti più redditizi
Una ulteriore spinta al mercato immobiliare però, potrebbe arrivare da un inizio 2017 piuttosto difficile per risparmiatori ed investitori.
Le Borse in calo, l'inizio del Bail In, la fiducia negli operatori bancari che viene sempre meno, il rischio degli investimenti nelle Borse Valori fanno riavicinare sempre più i risparmiatori a dei risparmi sicuri.

Quale migliore bene rifugio se non un immobile?

Investire nel mattone, va ben al di là del normale investimento finanziario.
In una famiglia, comprare una casa in più, può servire per farci abitare dei figli, per esempio.
Può anche servire per le vacanze al mare, o in montagna.

Affittare la propria casa vacanza


Uno dei metodi più conosciuti di far fruttare un investimento immobiliare e a volta ripagarne lo stesso mutuo, è quello di affittare la casa.
Questo accade spesso per le case vacanza. La seconda casa al mare, è perfetta per questo scopo.
Andare in vacanza nella propria casa vacanza 15 giorni in estate, significa che er quasi 3 mesi si ha la possibilità di affittarla ed un affitto di una casa al mare è piuttosto alto e aiuta in modo importante il pagamento del mutuo che si deve fare durante l'anno.

Comprare una casa per i figli per il loro futuro ed affittarlo


Un'altra forma di impiego di denaro nel settore immobiliare, è quello di acquistare un appartamento per i figli piccoli , magari mettendolo a loro nome.
Questo permetterà di non pagare tasse sulla seconda casa, (essendo a nome di un altro soggetto), di affittare quella casa in modo permanente e dopo 10-20 anni aver ripagato tutto il mutuo, senza aver speso soldi.

Facciamo un esempio: con un affitto di 600 euro al mese, una volta pagate le quote sulle spese condominiali , le quote sulle tasse sulla spazzatura, le tasse sull'affitto, il padrone di casa, avrà all'incirca almeno 400 al mese pulite. Moltiplicate per 12 mensilità, sono 4.800 euro all'anno.
In 20 anni, sono 96 mila euro, in pratica il costo dell'appartamento.

Ecco alcuni suggerimenti sugli Investimenti Immobiliari su Economia Italia
Come investire nel mercato immobiliare 


Mercato immobiliare, gli investimenti più sicuri nel 2018?


Investimenti sicuri 2017: il mercato immobiliare conviene?

Numeri di compravendita di case in Italia negli ultimi mesi:

Come si può vedere qui sopra, i numeri di compravendite sono in crescita, ed è quello che conta, non altro in questo tipo di mercato.
Da 95 mila ad oltre 116 mila compravendite di case , è questa la differenza tra il 3° ed il 4° trimestre del 2015.
Nel 2018 questi numeri si sono stabilizzati e possiamo dire che il mercato immobiliare ha ripreso a crescere.

Andamento dei prezzi delle case


Quello che non cresce, sono i prezzi delle case.
Dipende molto dai posti. L'andamento generale dei prezzi delle case non è in crescita. Va però specificato che c'è una ripresa dei prezzi delle case  nei quartieri più esclusivi e c'è invece ancora una perdita di valore nei quartieri popolari.
La causa maggiore di questo strano fenomeno, è la demografia in Italia.
Si fanno sempre meno figli. Nascono - 50.000 bambini all'anno nel Nostro paese e questo non aiuta certo a fare investimenti nel lungo periodo.

0 commenti:

Posta un commento

Commenti Offensivi, Spam o Link verso altri siti non verranno pubblicati.