Passa ai contenuti principali

Bitcoin ha Carenza di Offerta e il Suo Prezzo salirà ancora

Nel mondo finanziario, "il passato è un prologo". Prospettive eccessivamente rosee spesso innescano cicli di boom e crisi che sono diventati fin troppo familiari negli ultimi 20 anni, dalla bolla delle dot-com alla crisi dei mutui.


Negli ultimi 12 anni, abbiamo visto il BTCUSD di bitcoin , -5,18% evoluzione da valuta netherworld a principale merce istituzionale. In quel periodo, ha fluttuato ampiamente, introdotto come valuta quasi priva di valore nel 2009, aumentando di valore fino a $ 19.000 + quasi nove anni dopo, quindi perdendo il 76% del suo valore di mercato entro un anno, prima di iniziare una costante ascesa nel secondo metà del 2020 che mette il suo valore a più di $ 30.000.


Crediamo che il bitcoin sia maturato e ora sia il momento giusto per investire in questa valuta molto popolare. Ecco perché:  

Bitcoin ha Carenza di Offerta e il Suo Prezzo salirà ancora

Leggi anche: Comprare Bitcoin Conviene? - NFT

Bitcoin ha Carenza di Offerta e il Suo Prezzo salirà ancora

Oggi c'è una domanda significativamente maggiore di bitcoin rispetto all'offerta. Ogni giorno vengono estratti circa 900 nuovi bitcoin e solo tre partecipanti al mercato - PayPal, Square e Grayscale Bitcoin Trust - acquistano notevolmente più di 900 bitcoin al giorno a causa dell'elevata domanda degli investitori. Se questa dinamica continua, e crediamo che lo farà, ci attendono prezzi molto più alti per la criptovaluta dominante. 


Allo stesso tempo, i rischi associati all'investimento in bitcoin - vale a dire il potenziale di furto - sono stati sostanzialmente ridotti negli ultimi tre anni, con l'Ufficio statunitense del Comptroller of the Currency che ha autorizzato le banche nazionali a fornire servizi di criptovaluta. Diverse banche hanno anche iniziato a fornire servizi istituzionali di custodia di bitcoin, raccolta di depositi, custodia e servizi fiduciari per le risorse digitali.


Inoltre, l'IRS ha concesso un trattamento fiscale favorevole al bitcoin trattandolo come una proprietà che produce guadagni e perdite in conto capitale. E in un altro segno positivo, PayPal ha lanciato il trading di bitcoin ai suoi 238 milioni di utenti statunitensi. 


Come conseguenza di questi sviluppi normativi e infrastrutturali, Wall Street è diventata rialzista su bitcoin. Rick Reider, chief investment officer di BlackRock, ha recentemente commentato alla CNBC che il bitcoin "potrebbe prendere il posto dell'oro ... è molto più funzionale che passare una barra d'oro". AllianceBernstein ha pubblicato un rapporto il 30 novembre intitolato "Criptovalute nell'asset allocation: ho cambiato idea!" JP Morgan ha pubblicato un rapporto il 3 dicembre dichiarando che "l'adozione di bitcoin da parte degli investitori istituzionali è appena iniziata".


Bitcoin è ora nel menu degli asset allocator. È stato abbracciato da diversi investitori leggendari, tra cui Paul Tudor Jones, Stanley Druckenmiller, Bill Miller e Alan Howard, e sta arrivando un muro di denaro istituzionale. Gli hedge fund stanno iniziando a comprare, come evidenziato dal Tudor BVI Global Fund e da One River Asset Management. Le compagnie di assicurazione stanno iniziando a comprare, con MassMutual che ha recentemente acquistato una posizione iniziale da $ 100 milioni in bitcoin. I fondi pensione stanno iniziando ad acquistare, inclusi due fondi pensione Fairfax Retirement System che investono in un fondo Morgan Creek Digital. I tesorieri delle società pubbliche stanno iniziando ad acquistare, con MicroStrategy MSTR, -0,77% e Square SQ, + 0,82% rappresentano quasi $ 1,5 miliardi di acquisti di bitcoin. I consulenti di investimento registrati stanno iniziando a comprare, con il leggendario fondatore di RIA Ric Edelman che lancia il RIA Digital Assets Council.  


Le paratoie per l'adozione sono aperte.


SkyBridge ha avviato una posizione sostanziale in bitcoin per conto dei nostri fondi di punta a novembre e dicembre, che, ai prezzi odierni, vale $ 200 milioni, e ha lanciato lo SkyBridge Bitcoin Fund, che fornisce agli investitori di massa un veicolo di livello istituzionale per acquisire esposizione a bitcoin. 


Che cosa significano le notizie per te e per i tuoi soldi


Attribuiamo il nostro momento "aha" a Michael Saylor, amministratore delegato della società di software MicroStrategy, che ha acquistato $ 1,2 miliardi di bitcoin nel 2020. Durante un recente SALT Talk , Saylor ha dimostrato in modo convincente che bitcoin, come vincitore indiscusso delle guerre di criptovaluta del 2017, è la rete monetaria digitale dominante. Come Saylor, crediamo che quando una rete digitale - si pensi a Facebook, Amazon e Google - raggiunge una capitalizzazione di mercato di oltre 100 miliardi di dollari, il cavallo è fuori dal granaio.  


Bitcoin è un passo avanti evolutivo per la tecnologia del denaro, che è passata costantemente dal baratto alle perline all'oro alla valuta fiat. Bitcoin è la prima riserva di valore al mondo in cui l'offerta non è completamente influenzata dall'aumento della domanda. Finora sono stati estratti circa 18,5 milioni di bitcoin e entro il 2025 ne saranno in circolazione oltre 20 milioni. Eppure possono esserci solo 21 milioni di bitcoin a causa di una clausola stabilita nel suo codice sorgente.


Per inserire questo numero nel contesto, ci sono oltre 42 milioni di persone nel mondo con un patrimonio netto superiore a $ 1 milione, il che significa che oggi ci sono il doppio dei milionari rispetto ai bitcoin in circolazione.


Oggi resta il fatto che la domanda di bitcoin supera l'offerta, e non è nemmeno vicina. L'economia 101 ci dice come funzionerà questo calcolo. Cos'altro hai bisogno di sapere?

21 migliori azioni da comprare nel 2021

Commenti

Post popolari in questo blog

Brexit: significato, conseguenze - infografica

Che cosa significa Brexit  , quali saranno le conseguenze ? E 'una parola che è diventata usato come un modo veloce di dire del Regno Unito lasciare l'UE - fusione delle parole Gran Bretagna e di uscita per ottenere Brexit, in uno stesso modo di una possibile uscita della Grecia dall'euro è stato soprannominato Grexit in passato. Perché la Gran Bretagna lascia l'Unione europea? Un referendum - un voto in cui tutti (o quasi tutti) in età di voto possono partecipare - si è tenuto il Giovedi 23 giugno per decidere se il Regno Unito dovrebbe lasciare o rimanere nell'Unione europea. Lascia vinto da 52% al 48%. L'affluenza referendum è stato 71,8%, con oltre 30 milioni di persone di voto. Qual è stata la ripartizione dei voti in tutto il Regno Unito? L'Inghilterra ha votato con forza per la Brexit, dal 53,4% al 46,6%, così come il Galles, con un congedo ottenendo il 52,5% dei voti e rimangono 47,5%. Scozia e Irlanda del Nord sia eseguito il soggiorno nella

In Quale Banca Aprire una Cassetta di Sicurezza

Le banche italiane migliori dove aprire una cassetta di sicurezza sono quelle che offrono i seguenti servizi: Sicurezza: La banca deve garantire la massima sicurezza per i beni custoditi nella cassetta di sicurezza. I locali dove sono custodite le cassette devono essere protetti da sistemi di sicurezza adeguati, come porte blindate, sistemi di video sorveglianza e personale di vigilanza. Gestione: La banca deve offrire un servizio di gestione efficiente e trasparente. I clienti devono poter accedere alla cassetta di sicurezza quando vogliono, senza troppe formalità. Costi: I costi di apertura e gestione di una cassetta di sicurezza devono essere ragionevoli. In base a questi criteri, le banche italiane migliori dove aprire una cassetta di sicurezza sono le seguenti: Banca Intesa Sanpaolo: È la banca italiana più grande e offre una vasta gamma di servizi per le cassette di sicurezza. I locali dove sono custodite le cassette sono protetti da sistemi di sicurezza di ultima gener

Migliore Banca Italiana Primavera 2024

Le "migliori" banche italiane possono variare a seconda delle esigenze e delle preferenze individuali. Tuttavia, alcune delle principali banche italiane, che sono generalmente ben valutate per la loro solidità finanziaria, la qualità dei servizi offerti e la reputazione, includono: 1. Intesa Sanpaolo: È una delle più grandi banche in Italia e offre una vasta gamma di servizi bancari, tra cui conti correnti, carte di credito, prestiti, investimenti e servizi di gestione patrimoniale. È conosciuta per la sua stabilità finanziaria e la vasta rete di filiali in tutto il paese. 2. UniCredit: È un'altra importante banca italiana che offre una vasta gamma di servizi finanziari, tra cui conti correnti, carte di credito, prestiti, investimenti e servizi di gestione patrimoniale. UniCredit opera anche a livello internazionale ed è presente in diversi paesi europei. 3. Banco BPM: È una banca italiana nata dalla fusione di Banca Popolare di Milano e Banco Popolare. Offre servizi banc
Sito associato al portale di economia e finanza: www.economia-italia.com