Passa ai contenuti principali

Governo 5S Lega fa bene a ridiscutere le Regole Europa

Le politiche italiane hanno senso: le regole della zona euro sono assurde 


I piani fiscali e di spesa costeranno intorno ai 60 miliardi di euro l'anno, ovvero il 3,5% del PIL dell'Italia


William Hague una volta descriveva l'euro come un edificio in fiamme senza uscite , e l'esperienza dell'Italia negli ultimi 20 anni ha dimostrato che l'allora leader del partito conservatore aveva assolutamente ragione.

L'adesione alla moneta unica è stata resa semplice alla fine degli anni '90. Come uno degli originali firmatari del trattato di Roma, l' Italia voleva disperatamente essere nella prima ondata dell'Unione monetaria.

Ma non c'era un vero esame se un paese come l'Italia - con le sue tendenze inflazionistiche - potesse effettivamente far fronte ai rigori dell'adesione alla moneta unica. Non c'era un equivalente dei cinque test di Gordon Brown che l'allora cancelliere aveva detto che doveva essere approvato prima che la Gran Bretagna potesse unirsi.

Governo 5S Lega fa bene a ridiscutere le Regole Europa

Governo 5S Lega fa bene a ridiscutere le Regole Europa


Sebbene nessuna delle due parti della coalizione abbia mai provato amore per l'euro, ha già scoperto la verità delle parole dell'Aia. Il loro progetto di accordo politico comprendeva la proposta che l'UE stabilisse una procedura per i paesi di lasciare l'euro dove c'era "volontà popolare" di farlo, ma ora è stata abbandonata.Al contrario, quando è diventato chiaro che l'Italia non avrebbe rispettato i criteri, le regole sono state piegate per assicurarsi che lo facesse. Il risultato: due decadi economici persi in cui il tenore di vita è rimasto stazionario, motivo per cui l'Italia ha rinunciato alla politica generale. Un governo di coalizione di due partiti populisti ed euro-scettici - il Movimento a cinque stelle e la Lega - sembra imminente .


Non è difficile capire perché. Se i mercati finanziari pensassero che il nuovo governo populista era seriamente intenzionato a lasciare la moneta unica, i titoli di Stato italiani sarebbero diventati più rischiosi. Gli investitori richiederebbero un rendimento più elevato per detenerli e ciò comporterebbe un aumento dei tassi di interesse di mercato. La Banca centrale europea potrebbe aiutare con l'acquisto di obbligazioni italiane, ma sarebbe poco incentivata ad aiutare un governo a Roma intento a minare - se non a distruggere - l'unione monetaria.

Una crisi finanziaria avvolgerebbe il nuovo governo. Il sistema bancario traballante dell'Italia crollerebbe e il paese scenderebbe in una profonda recessione. La disoccupazione aumenterebbe e il movimento a cinque stelle e la lega sarebbero stati accusati. I populisti diventerebbero rapidamente impopolari.

Quindi il nuovo governo italiano si trova nella stessa posizione di tutti gli altri governi che il paese ha avuto negli ultimi due decenni: l'appartenenza alla moneta unica è una maledizione, ma il tentativo di lasciare l'euro sarebbe ancora peggio. Come la Grecia , l'Italia sta scoprendo che è un po 'tardi dire che sarebbe stato meglio costruire l'euro con poche fughe. In realtà è più facile per la Gran Bretagna - con la propria banca centrale e la propria valuta - lasciare l'UE piuttosto che lasciare l'euro all'Italia.

Ma anche se l'Italia si allontana dall'indipendenza monetaria, il nuovo governo ha ancora piani fiscali e di spesa che rappresentano una sfida per il modo in cui l'eurozona è stata gestita fino ad ora. Questi includono un reddito da nuovi cittadini, pensioni più generose e tasse più basse. Le stime suggeriscono che queste misure costeranno intorno ai 60 miliardi di euro all'anno - circa il 3,5% del PIL dell'Italia.

Ciò spingerebbe un allenatore e cavalli attraverso le regole fiscali dell'eurozona, che impongono limiti severi alle dimensioni a cui può essere concesso un deficit di bilancio. Inoltre, invierebbe il rapporto debito / PIL dell'Italia - la dimensione del debito pubblico del paese in relazione alle dimensioni della sua economia - passando da poco più del 130% del PIL a circa il 150% del PIL.

La prospettiva di un deciso allentamento della politica spaventa i mercati finanziari e non andrà bene in altre capitali europee. Ma in realtà, le politiche fiscali della coalizione hanno senso. Il vero problema risiede nelle assurde regole fiscali deflazionistiche dell'eurozona.

Come ha rilevato Dhaval Joshi della BCA Research, l'Italia è per certi versi simile al Giappone. Entrambi i paesi hanno incontrato difficoltà perché le loro banche di zombi si sono rivelate incapaci di prestare al settore privato. Il Giappone ha risolto questo problema facendo in modo che il settore pubblico concedesse prestiti, anche se ciò significava un forte aumento del suo rapporto debito / PIL. L'Italia è in una posizione peggiore perché le regole fiscali della zona euro significano che non è stato permesso di gestire maggiori deficit di bilancio.

L'Italia ha un indebitamento totale inferiore - privato e pubblico combinato - di Gran Bretagna, Francia e Spagna, ma per quanto riguarda le norme fiscali dell'UE si tratta solo di questioni di debito pubblico. Joshi osserva: "Di conseguenza, al governo italiano è stato impedito di ricapitalizzare il proprio sistema bancario e l'economia italiana ha ristagnato per un decennio".

I responsabili della moneta unica sanno che, così com'è, l'euro è un progetto incompiuto. Potrebbe essere completato dal pacchetto di riforme proposto dal presidente francese Emmanuel Macron, che coinvolgerebbe l'unione fiscale e l'unione monetaria, presieduta da un ministro delle finanze della zona euro.

Non c'è la minima possibilità che Macron possa ottenere il nuovo governo a Roma per aderire al suo piano, anche se potrebbe assicurarsi il sostegno a tutto campo della Germania.

Un'alternativa allo schema di Macron è quella di consentire ai membri della zona euro più libertà di gestire politiche fiscali che soddisfino le loro esigenze, che è ciò che la coalizione populista italiana sta chiedendo. Allo stato attuale, le regole significano che qualsiasi paese in difficoltà può solo rendersi più competitivo attraverso la deflazione interna - taglio dei costi e austerità.
L'altro è permettere alle cose di andare alla deriva così come sono e sperare per il meglio. Questo ha visto l'euro attraverso una crisi - solo - ma non lo vedrebbe attraverso un altro. Il rischio non è che un paese salti fuori dall'edificio in fiamme ma che l'edificio finirà per collassare con tutti.

Conseguenze della recessione economica

Post popolari in questo blog

Prezzo azioni Poste Italiane: conviene investire? I consigli degli esperti

Il prezzo azioni di Poste italiane sarà nell'ambito dei 6 e i 7,5 euro l'una, ma conviene comprare azioni di Poste Italiane?  E' veramente uno dei migliori modi di investire oggi, come molti dicono?

Aggiornamento: Dopo un inizio 2016 disastroso, che aveva portato il prezzo del titolo di Poste italiane 6,33 euro per azione il 20 Gennaio 2016, il titolo sembra riaversi da almeno una settimana; le azioni di Poste stanno crescendo di valore ed oggi il mercato della Borsa Valori di Milano ha chiuso con questo titolo ad un prezzo di 6,64 euro per azione; ricordiamo che il massimo ed il minimo valore delle azioni di Poste sono stati rispettivamente 7,2 e 6,33 euro per azione.

Il mercato azionario  è iniziato in maniera pessima questo Gennaio per vari fattori, tra cui l'incertezza di alcune banche italiane come MPS e Carige, alcune obbligazioni bancarie vendute in modo quantomeno scorretto,  spostando molti investimenti verso lidi sicuri, quali il vecchio mercato immobiliare e…

Fondi comuni lussemburghesi, cosa sono, quotazione, tassazione, investire conviene?

Prima di iniziare a parlare deifondi comuni Lussemburghesi chiariamo cosa si intende per fondo comune di investimento
Vedremo se si tratta di un investimento redditizio, se conviene comprare questi fondi Lussemburghesi, quanto è la loro tassazione, le quotazioni, eccetera.
Per fondo comune di investimento ci riferiamo ad un istituto di intermediazione finanziaria il quale ai risparmiatori interessati ad investire propone prospetti basati sul loro profilo economico affinchè possano iniziare ad investire i propri risparmi nella speranza di far crescere in un certo lasso di tempo il loro capitale iniziale.
Esistono a grandi linee tre tipi di fondi comuni: i fondi comuni domiciliati in Italia, i fondi comuni domiciliati all'estero ma simili per tassazione agli italiani (né sono un esempio i fondi lussemburghesi storici) e infine gli i fondi comuni esteri domiciliati all'estero come ad esempio i fondi lussemburghesi armonizzati.

Come Fare Soldi da Studente Universitario: 15 modi diversi

Come guadagnare soldi quando sei un semplice studente universitario o di liceo?
Non tutti i ragazzi hanno mamma e papà che gli sganciano il money e per potersi pagare gli studi, o semplicemente per poter studiare fuori sede, devono trovare dei lavoretti che gli permettano di tirare avanti.
Ecco una serie di consigli che potrebbero rivelarsi utili.

Il problema con lo svolgimento di un lavoro al college è che in genere non pagano meglio del salario minimo, il che ti costringe a lavorare per lunghe ore che riducono il tuo tempo di studio.

Non ho intenzione di raccomandare alcune delle idee standard per fare soldi, come la donazione di sangue o la vendita su eBay. Ci sono molte più idee creative tra cui scegliere rispetto a quelle.

Invece, farò raccomandazioni che possono giocare nei tuoi talenti naturali, fornirti un programma flessibile e avere il potenziale per guadagnare molto più denaro di un lavoro con salario minimo. E alcuni di loro hanno anche il potenziale per diventare aziende…

Dove Investire, Investimenti Sicuri e Redditizi nel 2020

Dove investire? Fare investimenti sicuri è possibile, cerchiamo di capire come. Fare investimenti sicuri nel 2020è possibile,  basta sapere dove investire, anche se il piccolo risparmiatore deve accontentarsi di rendimenti non molto alti; il costo del denaro è ancora basso e gli interessi sugli investimenti garantiti è molto esiguo.

Come tutti sanno, più il capitale investito è a rischio, più ci sarà la possibilità di un investimento redditizio , più si fa un investimento sicuro, minore è il rischio e più bassi sono gli investimenti, è la regola principale di chi vuole fare soldi con il proprio capitale e la prima cosa che operatori finanziari dovrebbero chiarire con tutti i clienti.

Purtroppo però si è visto con gli anni che non tutti gli operatori di borsa sono corretti, persino gli operatori finanziari che lavorano all'interno delle banche in questi ultimi anni hanno consigliato investimenti senza  valutare il profilo di rischio del cliente, cosa che ha portato a far comprare t…

Previsioni Prezzo Bitcoin 2020 - 2025 - 2030

Bitcoin (BTC) Dati di mercatoUltime notizie su Bitcoin# 1. L'indicatore della velocità di hash Bitcoin è diminuito# 2. La Cina diventerà leader nella BlockchainAnalisi storica dei prezzi Bitcoin (BTC)All'alba di BitcoinFluttuazioni dei prezzi BTC nel periodo 2011-2012Bitcoin nel 2013-2016Bitcoin Bull Run nel 2017Correzione nel 2018Analisi tecnica BitcoinBitcoin Bulls & BearsBitcoin Block Reward Dimezzare l'impatto 2020Dominanza della capitalizzazione di mercato di BitcoinBitcoin salirà alla fine del 2019 o nel 2020?Previsione prezzo Bitcoin (BTC) per 2019, 2020, 2025, 2030# 1. WalletInvestor Price Prediction per 2019-2025# 2. CoinPredictor.io BTC Previsione dei prezzi per la fine del 2019# 3. LongForecast Bitcoin Price Prediction 2019-2023# 4. DigitalCoinPrice Prediction per il periodo 2019-2025# 5. Previsione del prezzo di Bitcoin Jack # 6. Roger Ver Bitcoin Price Prediction# 7. Previsione del prezzo BTC di Winklevoss Brothers# 8. Vinny Lingham Previsione dei prezzi d…

Investire in Oro nel 2020 Guida agli Investimenti dei Metalli Preziosi

Come investire in oro e argento: Guida agli investimenti dei metalli preziosi
La diversificazione è una delle cose più importanti da ottenere quando si fanno investimenti e si gestisce un portafoglio.

Se eseguita correttamente, la diversificazione può aumentare il tasso di rendimento che ci si può aspettare da una determinata quantità di rischio totale o diminuire il rischio richiesto per raggiungere un determinato tasso di rendimento.

Quando alcuni beni stanno aumentando di prezzo, di solito altri sono in calo, il che crea opportunità per gli investitori contrari di riciclare il capitale in quelle attività sottovalutate .

E a mio parere, avere una piccola allocazione su metalli preziosi come l'oro e l'argento è una parte utile della diversificazione, perché sono parzialmente non correlati con azioni e obbligazioni e hanno rischi e opportunità diversi e unici.

Questo articolo fornisce informazioni esaurienti su come investire in oro e argento per una parte del tuo portafoglio,…

Consigli per investire soldi nel 2020 ETF a Reddito Fisso

Gli ETF a reddito fisso, fanno parte dei consigli per investire soldi nel 2019 che molti esperti di finanza danno in questi ultimi tempi.
Fare investimenti di denaro in questo 2018 sembra essere diventato veramente difficile per chi non è un esperto di trading online e non conosce gli ETF.

Dall'inizio dell'anno , dopo 2 o 3 anni in cui tutte le borse del mondo hanno guadagnato - chi più chi meno - gli investitori hanno preferito spostare i soldi , portandoli via dai mercati europei, in particolar modo lontani dagli investimenti sulle banche.

Con i nuovi regolamenti sul Bail In,i CET 1 RATIO che erano già previsti da anni dagli accordi di Basilea ma che sono diventati effettivi solo dal 1° Gennaio 2016; la maggior parte dei piccoli investitori hanno iniziato ad avere paura e hanno spostato i propri soldi in investimenti più sicuri, anche se poco redditizi e a lungo termine.

Altri invece, hanno pensato bene di continuare a far fruttare il proprio capitale in investimenti reddit…

Migliori Carte di Credito 2019 per: Iscrizione, Tariffe Annuali, Turismo

Ecco un approfondimento sulle migliori carte di credito da utilizzare in Europa nel 2019Il miglior bonus di iscrizione Chase Sapphire Preferred® CardLa migliore carta tariffa annuale Carta di credito Bank of America® Rewards TravelMeglio per notti d'albergo gratuiteCarta di credito Premier Marriott Rewards®Ideale per voli brevi in ​​EuropaCarta Visa Signature® di British AirwaysPrima di scegliere una carta per il tuo viaggio, considera come pensi di usare la carta, se puoi soddisfare il requisito del bonus di iscrizione senza rompere il tuo budget e che tipo di ricompense vuoi avere.Vedi sotto per sapere come scegliamo queste carte di credito da utilizzare in Europa. Anche se non esiste una carta "migliore" per ogni viaggiatore , ecco quattro buone opzioni per i viaggiatori che fanno trekking in Europa anche con le prepagate.

Azioni Volkswagen: Conviene Comprare titoli azionari VW?

Conviene comprare azioni Volkswagen dopo i recenti scandali che hanno messo in difficoltà la casa automobilistica tedesca?
11 milioni di veicoli coinvolti, le azioni Volkswagen hanno perso ieri il 18% e oggi il 23%, sarà conveniente comprarle e fare un investimento molto redditizio?

Dopo la notizia-scandalo che in Volkswagen hanno costruito ed installato un software sulle proprie macchine diesel per far sì che i valori di emissione riscontrati fossero più bassi di quelli reali, le preoccupazioni arrivano anche in Italia e le azioni VW hanno subito le conseguenze di questi problemi.

Aggiornamento 8 novembre 2015: i problemi di Volkswagen invece di risolversi stanno aumentando: é notizia di pochi giorni fa che anche le auto a benzina sarebbero coinvolte in questa sciagurata truffa.

Personaggi importanti ( anche designer) stanno lasciando l'azienda alla chetichella, e il titolo di Wolfsburg sta subendo ulteriori problemi, come si può vedere dal grafico ( in fondo).

In America e Canad…

10 migliori azioni da comprare nel 2020

Se questo mercato toro sopravvive oltre agosto, sarà il mercato toro più lungo di sempre, come ci dice Finanza Economia Italia.
Eppure, c'è motivo di credere che abbia ancora spazio per correre questo mercato dei titoli azionari. Un fattore chiave: un'economia che cresce modestamente e che ci ha risparmiato il tipo di cicli di boom-and-bust che possono porre fine a un mercato toro. Anche questo fa ben sperare per le aziende che fanno bene quando l'economia è in crescita, i cosiddetti titoli ciclici. Inoltre, nel 2018 è pronta a sovra performare: il settore finanziario, in particolare le banche e le imprese tecnologiche.

Qui ci sono 18 titoli da acquistare ora per il 2019 scelti dai contributori di Kiplinger James K. Glassman e Tom Petruno sulla base della promessa che offrono nell'anno a venire. Inoltre, Petruno sceglie cinque titoli da evitare - o considera la vendita se li hai nel tuo portafoglio titoli.