10 Migliori IPO su cui Investire per il 2023

In questo articolo, esamineremo le 10 IPO imminenti più importanti da tenere d'occhio nel 2023 e alla fine del 2022. 

Il 2021 è stato un anno record per le offerte pubbliche iniziali. Secondo Forbes , nel 2021 circa 2400 aziende sono diventate pubbliche e hanno raccolto 453 miliardi di dollari. Negli Stati Uniti, 1.100 società si sono quotate in borsa e hanno raccolto circa 260 miliardi di dollari. Alcune delle IPO più quotate del 2021 sono state Roblox Corporation (NYSE: RBLX ), Coinbase Global, Inc. (NASDAQ: COIN ), Rivian Automotive, Inc. (NASDAQ: RIVN ) e Robinhood Markets, Inc. (NASDAQ: HOOD ).


Tuttavia, il 2022 è stato segnato da un'inflazione sempre crescente, sfide nella catena di approvvigionamento, aumenti dei tassi e tensioni geopolitiche. Ecco perché l'attività di IPO sta rallentando. Secondo Ernst & Young , l'attività di IPO nella regione delle Americhe ha registrato un massiccio calo nel secondo trimestre del 2022, con accordi in calo del 73% anno su anno e proventi in calo del 95% anno su anno. Secondo Rachel Gerring, EY Americas IPO Leader, l'attività IPO nella regione delle Americhe sta attraversando un rallentamento a causa di venti contrari macroeconomici che incidono perennemente sulla performance e sulla valutazione delle società. Rachel Gerring ha osservato che le aziende sono attualmente in un periodo di "attesa"  .


10 Migliori IPO su cui Investire per il 2023


Rachel Gerring è apparsa su Yahoo Finance Live dove ha parlato dell'attuale rallentamento del mercato delle IPO. Ecco alcuni dei suoi importanti commenti:


Le aziende si stanno fermando e stanno facendo il punto su ciò che sta accadendo nel mercato più ampio e navigano attraverso le acque increspate di tassi di interesse in aumento, inflazione e timori di recessione, instabilità geopolitica in corso e carenza della catena di approvvigionamento, carenza di forza lavoro, elevata volatilità e quindi possiamo ' t dimenticare l'andamento della classe IPO 2021, che sicuramente rende difficile...


In questo momento le aziende si stanno prendendo questo tempo per concentrarsi sull'interiorità. Guardare e sfidare il loro business, rafforzare davvero le funzioni chiave in quell'arena di prontezza delle società pubbliche, capacità di previsione e così via, e aspettare che finisca. Penso che in questo momento gli investitori siano concentrati sia sulla crescita che sulla redditività o almeno su un chiaro percorso verso la redditività. Vedo nell'ultima metà di quest'anno, e nel 2023, aziende che possono trasmettere sia crescita che redditività invece di crescita a tutti i costi, come abbiamo visto nel 2021.


Penso che ci siano molte opportunità per le aziende di esplorare l'accesso al capitale. Certamente, le IPO possono essere utilizzate come meccanismo di finanziamento ed è ciò che determinerà davvero quando le aziende alla fine si presentano o meno sul mercato in base al fatto che conosci le loro esigenze di finanziamento, liquidità e, in generale, solo gli obiettivi che hanno. Quindi ci sono opzioni sul mercato per loro, sia sul lato privato che su quello pubblico, e penso che le aziende stiano solo valutando attentamente tutte quelle opzioni che hanno e quindi qual è il momento giusto per loro.


Penso che in questo momento ciò che verrà lanciato, o quali concorrenti vedremo per primi, sono di nuovo quelle aziende probabilmente più nei settori della difesa, i beni di prima necessità e così via. E ancora, sia la crescita che la redditività, penso che saranno le società che vediamo arrivare prima sul mercato a guidare l'attenzione degli investitori, e speriamo di continuare a vedere un aumento da lì.


Man mano che le aziende escono dal periodo di "attesa" e le condizioni di mercato migliorano, possiamo prevedere di assistere a debutti pubblici di successo nella seconda metà del 2022.

Leggi anche:

La nostra metodologia


Per determinare le 10 IPO imminenti più importanti da tenere d'occhio nel 2022, abbiamo esaminato le società private che stanno attirando l'attenzione degli investitori e che hanno recentemente condotto con successo round di finanziamento. Insieme a ciascuna società, abbiamo menzionato i suoi fondamentali aziendali, le notizie relative al suo round di finanziamento più recente e la potenziale valutazione che la società sta cercando di quotare in borsa. Abbiamo organizzato le nostre scelte in ordine crescente di valutazione potenziale.


10 IPO imminenti più interessanti da tenere d'occhio nel 2023 e fine  2022

10. Impossibile Foods

  • Potenziale valutazione IPO:  7 miliardi di dollari
  • Data prevista per l'IPO: seconda metà del 2022 o inizio 2023


Impossible Foods offre alternative a base vegetale per i prodotti a base di carne. Man mano che i consumatori adottano tendenze alimentari sane, le aziende di alimenti biologici stanno guadagnando terreno. Nel luglio 2016, l'azienda ha lanciato Impossible Burger, che ha suscitato l'interesse dei consumatori e dei giganti del fast food. Nel 2019, Burger King ha preferito Impossible Foods rispetto a Beyond Meat per diventare il suo fornitore di hamburger a base vegetale. L'azienda produce anche salsicce e prodotti a base di pollo a base vegetale. Nel 2021, Burger King ha annunciato che testerà le pepite senza carne di Impossible Foods.


Nel novembre 2021, Impossible Foods ha raccolto 500 milioni di dollari in un round di finanziamento guidato da Mirae Asset Global Investments. Ciò ha portato la valutazione della società a $ 7 miliardi e il totale dei suoi finanziamenti a $ 2 miliardi. La società avrebbe dovuto effettuare un'IPO nella prima metà del 2022, ma ha ritardato a causa della maggiore volatilità del mercato azionario. Impossible Foods è cresciuto in modo impressionante. Nel 2021, la società ha riferito che le sue vendite al dettaglio sono cresciute dell'85% anno su anno. A partire dal 2022, i prodotti dell'azienda sono disponibili in 20.000 negozi di alimentari e 40.000 ristoranti.


9. Airtable

  • Potenziale valutazione IPO:  11 miliardi di dollari
  • Data prevista per l'IPO: primi mesi del 2023 o seconda metà del 2022


Airtable è una società di software basata su cloud che offre una piattaforma low-code che consente la creazione e la condivisione di database relazionali. L'azienda è stata fondata nel 2012 da Howie Liu, Andrew Ofstad ed Emmett Nicholas e ha sede a San Francisco, in California. La piattaforma cloud dell'azienda è diventata popolare tra gli utenti grazie alla sua facilità d'uso. Airtable è al sesto posto nell'elenco Forbes Cloud 100 . Alcune delle più grandi aziende del mondo, come Netflix, Inc. (NASDAQ: NFLX ) e Shopify Inc. (NYSE: SHOP ), utilizzano la piattaforma di Airtable per gestire le proprie esigenze aziendali.


Nel dicembre 2021, Airtable ha raccolto $ 735 milioni tramite un round di finanziamento e ha aumentato la sua valutazione a $ 11 miliardi, circa il doppio della sua valutazione dall'inizio del 2021. La società ha raccolto circa $ 1,4 miliardi nel 2021. Dopo il successo del round di finanziamento, il CEO di Airtable, Howie Liu ha detto alla CNBC: "Questo ci collega alla redditività e ci consente di programmare un'IPO nel momento ideale per noi come azienda", . Sebbene la data non sia stata rivelata, Airtable dovrebbe diventare pubblica nella seconda metà del 2022 secondo i media.


8. Reddit

  • Potenziale valutazione IPO:  15 miliardi di dollari
  • Data prevista per l'IPO: primi mesi del 2023 o seconda metà del 2022


Reddit è un sito Web di social news americano in cui le persone possono pubblicare contenuti sotto forma di collegamenti, post di testo, immagini e video. Gli utenti possono votare i post e avere discussioni tramite i commenti. I post sono classificati in bacheche create dagli utenti chiamate "community". I post che ricevono più voti vengono spostati nella parte superiore della pagina.


Reddit è salito alla ribalta quando un gruppo di investitori al dettaglio, membri di WallStreetBets, ha avviato una short squeeze nel 2021 e ha acquistato azioni di GameStop Corp. (NYSE: GME ) e AMC Entertainment Holdings, Inc. (NYSE: AMC ) in modo aggressivo. A partire dal 2022, la piattaforma ha 1,5 miliardi di utenti registrati e oltre 400 milioni di utenti mensili attivi. Reddit è stata fondata nel 2005 da Steve Huffman, Aaron Swartz e Alexis Ohanian.


Reddit ha aumentato attivamente la sua valutazione. Nel febbraio 2019, la società ha raccolto 300 milioni di dollari e ha portato la sua valutazione a 3 miliardi di dollari. Nel 2021, la società ha raccolto 700 milioni di dollari attraverso un round di finanziamento guidato da Fidelity Investments e ha portato la sua valutazione a circa 10 miliardi di dollari. Nel dicembre 2021, Reddit ha annunciato che prevede di diventare pubblica con una valutazione di $ 15 miliardi. Bloomberg ha riferito che la società ha assunto Morgan Stanley e Goldman Sachs come principali sottoscrittori dell'IPO.

Reddit è una delle IPO più attese del 2022. Alcune delle IPO più apprezzate del 2021 includevano Rivian Automotive, Inc. (NASDAQ:RIVN), Roblox Corporation (NYSE:RBLX), Robinhood Markets, Inc. (NASDAQ:HOOD), e Coinbase Global, Inc. (NASDAQ:COIN).


7. Discordia

  • Potenziale valutazione IPO:  15 miliardi di dollari
  • Data prevista per l'IPO: seconda metà del 2022 o inizio 2023


Discord è una piattaforma gratuita per voce, video e chat che consente la comunicazione istantanea. Gli utenti possono comunicare sui server Discord. La piattaforma è compatibile con Windows, macOS, Android, iOS e Linux. L'app è diventata famosa durante la pandemia di COVID-19 ed è stata inizialmente utilizzata più comunemente dai giocatori. Oggi la piattaforma consente a varie comunità, oltre ai giocatori, di condividere e scambiare informazioni su vari argomenti.


Nel 2021, gli utenti attivi mensili di Discord sono cresciuti del 40% e hanno raggiunto i 140 milioni. La crescita esplosiva della base di utenti di Discord ha portato a offerte di acquisizione da parte di Microsoft Corporation (NASDAQ: MSFT ) e Twitter, Inc. (NYSE: TWTR ). Nel 2021, Microsoft Corporation (NASDAQ:MSFT) ha fatto un'offerta per acquisire Discord per 10 miliardi di dollari. Discord ha rifiutato l'offerta, che Microsoft Corporation (NASDAQ:MSFT) ha portato a $ 12 miliardi. Nel settembre 2021, Discord ha raccolto $ 500 milioni in un round di finanziamento e ha portato la sua valutazione a $ 15 miliardi, il doppio della sua valutazione di $ 7,3 miliardi nel 2020.


Discord non ha ancora annunciato che la società prevede di diventare pubblica. Tuttavia, si sta concentrando sul reclutamento dei migliori talenti e sulle fusioni e acquisizioni strategiche. Nel marzo 2021, la società ha annunciato di aver assunto il suo primo capo finanziario, Tomasz Marcinkowski, ex capo delle finanze di Pinterest. Nel luglio 2021, Discord ha acquisito Sentropy, una società che crea sistemi di intelligenza artificiale per salvaguardare le comunità su Internet da abusi, molestie e contenuti dannosi. Nel giugno 2021, la società ha acquisito Ubiquity6, una società AR che sfrutta la visione artificiale per creare esperienze multiplayer coinvolgenti.


6. Instacart

  • Potenziale valutazione IPO: $ 24 miliardi
  • Data prevista per l'IPO: primi mesi del 2023 o seconda metà del 2022


Instacart è un'azienda americana che offre servizi di consegna e ritiro di generi alimentari negli Stati Uniti e in Canada. La crescita dell'azienda è salita alle stelle durante la pandemia quando i consumatori hanno fatto ricorso ai servizi di consegna a domicilio per fare la spesa. Instacart ha aggiunto 300.000 conducenti tra marzo e aprile del 2021 per soddisfare l'impennata della domanda alimentata dalla pandemia.


Nel marzo 2021, Instacart ha raccolto $ 265 milioni in un round di finanziamento e ha portato la sua valutazione a $ 39 miliardi. Il round è stato guidato da Andreessen Horowitz, Sequoia e D1 Capital Partners tra gli altri investitori istituzionali. Tuttavia, quando il mondo ha riaperto e le persone hanno iniziato a uscire, Instacart ha subito un rallentamento. Nel marzo 2022, Instacart ha ridotto la sua valutazione del 40%, portandola a 24 miliardi di dollari.


L'11 maggio 2022, Instacart ha annunciato di aver depositato in via confidenziale un'IPO presso la SEC. L'azienda ha ampliato le sue operazioni e ha cercato acquisizioni strategiche grazie alle quali poter mantenere la sua posizione di leadership. Nell'ottobre 2021, Instacart ha annunciato di aver acquisito Caper AI, una società di intelligenza artificiale che sviluppa dispositivi di controllo intelligente. Caper AI ha progettato un carrello della spesa che utilizza la visione artificiale per identificare gli oggetti e fatturarli automaticamente quando vengono inseriti nel carrello.


L'IPO di Instacart potrebbe ottenere molta attenzione e la società può diventare un titolo in crescita notevole come Rivian Automotive, Inc. (NASDAQ:RIVN), Roblox Corporation (NYSE:RBLX), Robinhood Markets, Inc. (NASDAQ:HOOD) e Coinbase Global, Inc. (NASDAQ:COIN).



5. Carillon

  • Potenziale valutazione IPO: $ 25 miliardi
  • Data prevista per l'IPO: primi mesi del 2023 o seconda metà del 2022


Chime è una società americana di fintech che fornisce servizi di mobile banking gratuiti. Chime non addebita commissioni mensili o di scoperto e inoltre non ha requisiti bancari tradizionali come un deposito di apertura o un saldo minimo per aprire un conto corrente gratuito. L'azienda è stata fondata da Chris Britt e Ryan King nel 2012 e ha sede a San Francisco, in California.


Chime ha cercato fusioni e acquisizioni strategiche per far crescere le sue operazioni. Nel 2018, Chime ha acquisito Pinch, una società che fornisce servizi alle persone per migliorare i propri punteggi di credito segnalando tempestivamente i pagamenti degli affitti alle agenzie di credito. Nell'agosto 2021, Chime ha acquisito Charlie Finance, una start-up di servizi finanziari che aiuta le persone a monitorare e gestire il proprio debito.


Chime è tra le più importanti IPO imminenti nel 2022. La società ha avuto un round di finanziamento di successo nell'agosto 2021 e ha raccolto $ 750 milioni, portando la sua valutazione a $ 25 miliardi. La società avrebbe dovuto IPO nel primo trimestre del 2022. Tuttavia, Chime ha ritardato i suoi piani per l'IPO e ha affermato che avrà un debutto pubblico nella seconda metà del 2022 poiché la società sta lavorando per aggiungere nuove funzionalità relative al prestito e agli investimenti alla sua piattaforma.



4. Epic Games

  • Potenziale valutazione IPO: $ 31,5 miliardi
  • Data prevista per l'IPO: prime settimane del 2023 o seconda metà del 2022 



Epic Games è una delle principali società americane di videogiochi e software, famosa soprattutto per Fortnite. L'azienda è stata fondata nel 1991 da Tim Sweeney e ha sede a Cary, nella Carolina del Nord, con oltre 40 uffici in tutto il mondo. Epic Games ha rilasciato una serie di titoli di successo nel corso degli anni, tra cui la serie Gears of War, Infinity Blade e Bulletstorm.


Epic Games è uno dei principali attori nell'industria dei videogiochi ed è anche iperattiva nella costruzione del metaverso. Nell'aprile 2022, Epic Games ha annunciato di aver raccolto $ 2 miliardi da Sony e Kirkbi per costruire il metaverso, portando la sua valutazione a $ 31,5 miliardi. La società ha raccolto circa 4,4 miliardi di dollari dalla sua fondazione.



3. Databrics

  • Potenziale valutazione IPO: $ 38 miliardi
  • Data prevista per l'IPO: primi mesi del 2023 o seconda metà del 2022


Databricks è una società di software aziendale americana che fornisce soluzioni per l'ingegneria dei dati, la scienza dei dati e l'analisi aziendale. Databricks offre anche una piattaforma per l'apprendimento automatico, l'archiviazione e l'elaborazione dei dati, l'analisi in streaming e la business intelligence. L'azienda è stata fondata nel 2013 e ha sede a San Francisco, con attività in Canada, Regno Unito, Paesi Bassi, Singapore, Australia, Germania, Francia, Giappone, Cina, India e Brasile.


Nel febbraio 2022, Bloomberg ha riferito che Databricks ha raccolto $ 3,5 miliardi tramite round di finanziamento guidati da Morgan Stanley, Franklin Templeton, Amazon Web Services e Andreessen Horowitz tra gli altri investitori, portando la sua valutazione a $ 38 miliardi. Databricks è tra le startup più preziose al mondo e conta oltre 7000 aziende in tutto il mondo che utilizzano la sua piattaforma.



2. Mobileye

  • Potenziale valutazione IPO: $ 50 miliardi
  • Data prevista per l'IPO: primi mesi del 2023 - seconda metà del 2022



Mobileye sviluppa tecnologie di guida autonoma e sistemi avanzati di assistenza alla guida tra cui fotocamere, chip per computer e software. La società è diventata pubblica nel 2014 ed è stata acquisita e privata da Intel Corporation (NASDAQ:INTC) nel 2017 per 15,3 miliardi di dollari, circa 3 volte il suo valore IPO. L'azienda ha collaborato con BMW, Volkswagen, General Motors Company e Ford Motor Company e ha integrato le sue tecnologie nei loro veicoli.


Mobileye è stato un investimento di successo per Intel Corporation (NASDAQ:INTC). Nel 2021, Mobileye ha rappresentato $ 1,4 miliardi di entrate annuali di Intel Corporation (NASDAQ:INTC), con un aumento del 43% anno su anno. Nel dicembre 2021, Intel Corporation (NASDAQ:INTC) ha annunciato che prevede di portare Mobileye in borsa per una valutazione di $ 50 miliardi a metà del 2022.



1. Stripe

  • Potenziale valutazione IPO: $ 74 miliardi
  • Data prevista per l'IPO: seconda metà del 2022 - 2023



Stripe, Inc. è una società di servizi finanziari irlandese-americana che sviluppa e offre software di elaborazione dei pagamenti e API per applicazioni mobili e di e-commerce. L'azienda è stata fondata nel 2010 e ha due sedi aziendali, una a San Francisco, negli Stati Uniti, e l'altra a Dublino, in Irlanda.


La pandemia ha alimentato lo shopping online, che è stato positivo per Stripe. Per il 2021, la società ha registrato un fatturato lordo di circa 12 miliardi di dollari, in crescita del 60% su base annua, e un fatturato netto di circa 2,5 miliardi di dollari. La società è stata anche redditizia per l'EBITDA.


Nel marzo 2021, Stripe ha raccolto 600 milioni di dollari dai round di finanziamento guidati dalla National Treasury Management Agency irlandese e da Fidelity Investments. La società è stata valutata a $ 95 miliardi dopo il round. Tuttavia, a causa di una svendita di titoli tecnologici all'inizio del 2022, la società ha ridotto la sua valutazione interna del 28%, portandola a 74 miliardi di dollari nel giugno 2022.

Nessun commento:

Ti potrebbero interessare anche: