giovedì 14 settembre 2017

Migliori azioni da comprare nel 2018

Quali sono le migliori azioni da comprare oggi? Quali sono le previsioni per i mercati finanziari del 2017?
Rush finale per l'anno 2016 sul fronte finanziario.
Gli investitori guardano già alle prospettive economiche per il 2017 e al piano di investimenti da fare nel nuovo anno.
Grande attenzione sui titoli azionari che hanno un rendimento vicino allo zero ma presentano grandi potenzialità.
Con un po' di fiuto per gli affari e l'analisi dei grafici, si possono individuare le azioni da comprare nel 2017 con la prospettiva di realizzare guadagni interessanti per il prossimo anno.

Migliori azioni da comprare: riconoscere quando il valore di un'azione è giunto al suo minimo

Le piazze azionarie non fanno sconti a nessuno. Neanche a quelli che hanno tanto da investire e quindi di più da perdere. Se non si sa riconoscere quando investire è meglio stare lontano da questo tipo di speculazione. Si tratta di sapere approfittare del momento adeguato. Un titolo azionario promettente deve essere ad alto dividendo. Nel medio periodo il dividendo denota la maggior parte della performance, un elemento decisivo in questa fase in cui i rendimenti obbligazionari sono prossimi allo zero. La cedola elevata concorre a stemperare la volatilità dei corsi e fornisce un minimo cuscino di rendimento molto concorrenziale rispetto ai bond governativi e corporate investment grade. In una fase di incertezza un elemento utilissimo è ricercare titoli con ottime condizioni di business, management con obiettivi di sviluppo definiti, efficiente uso della capacità di indebitamento.